Anita Carrozzi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Anita Carrozzi
Nazionalità Italia Italia
Altezza 161 cm
Peso 65 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Ravenna
Carriera
Squadre di club1
non conosciuta San Gregorio
2006-2010Cervia60 (21)
2010-2014Riviera di Romagna74 (1)
2014-2017Chieti61 (11)
2017-2018San Zaccaria13 (1)[1]
2018San Zaccaria*
2018-Ravenna0 (0)*
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 20 maggio 2018

Anita Carrozzi (L'Aquila, 21 settembre 1985) è una calciatrice italiana, centrocampista del Ravenna.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Anita Carrozzi scopre la passione per il calcio fin da giovanissima, tesserandosi con il San Gregorio con cui disputa il campionato di Serie C regionale (Abruzzo) per due anni e approdando in Serie B subito alla seconda stagione.

All'età di 18 anni nella stagione 2004-2005 arriva la chiamata in azzurro (Under 21) sotto la guida del C.T Vincenzo Mirra e Giorgia Brenzan.

Nella stagione 2006-2007 affronta il campionato di Serie B, l'allora terzo livello del campionato italiano di calcio femminile, con la maglia del Cervia, contribuendo con 49 punti, due in più sull'inseguitrice E.D.P. Jesina, alla conquista del primo posto nel girone C e la conseguente promozione in Serie A2. Veste la casacca gialloblu per le tre stagioni successive, dove il Cervia sfiora la promozione in massima serie con un quarto e due terzi posti, fino alla fusione con la CMC Dinamo Ravenna sancita il 5 luglio 2010, dando origine alla Riviera di Romagna.

Iscritta al campionato di Serie A2, con i colori della nuova società affronta la stagione 2010-2011 contribuendo alla promozione in Serie A vincendo in volata il girone B con 3 punti sull'inseguitrice Napoli. Con il Riviera rimane ancora tre stagioni, tutte giocate in Serie A, congedandosi con un tabellino personale di 74 presenze e una rete siglate in campionato.[2]

Durante il calciomercato estivo 2015 sottoscrive un accordo con il Chieti che le offre l'opportunità di giocare nel proprio reparto difensivo per la stagione 2015-2016. Anche grazie al suo apporto il campionato si conclude con il primo posto in classifica del girone D e la storica conquista della Serie A per la stagione entrante.[2]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Chieti: 2015-2016 (secondo livello)
Cervia: 2006-2007 (terzo livello)
Riviera di Romagna: 2010-2011

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 14 (1) se si comprendono anche i play-out.
  2. ^ a b Football.it

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]