Andy Hug

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Andy Hug
RIP Andy Hug ..jpg
Nazionalità Svizzera Svizzera
Altezza 180 cm
Peso 98 kg
Kickboxing Kickboxing pictogram.svg
Specialità Karate
Categoria Pesi massimi
Squadra Team Andy
 

Andy Hug (Zurigo, 7 settembre 1964Tokyo, 24 agosto 2000) è stato un karateka e kickboxer svizzero, vincitore del K-1 World Grand Prix nel 1996.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto dai nonni materni nella cittadina di Wohlen, figlio di un soldato della legione straniera, all'età di sei anni iniziò a giocare a calcio e venne perfino selezionato per la rappresentativa under-16 della sua nazionale. All'età di undici anni si avvicinò al karate e si iscrisse alla Wohlen karate school.

Karate

Nel novembre 1977, fu selezionato per rappresentare la Wohlen karate school ai campionati nazionali. Il suo primo successo internazionale, arriva nel 1981, nel Dutch Kyokushinkai Karate Championships. Nel 1983 giunse al primo posto nei campionati europei in Ungheria, nello stesso anno prese parte al suo primo Karate World Championships, nel 1987 fece la sua seconda apparizione al torneo arrivando sorprendentemente in finale, dove perse contro il giapponese Shokei Matsui. Hug passerà comunque alla storia della competizione, in quanto primo karateka non giapponese a raggiungere la finale.

K-1

La Seidokai Association, con a capo Kazuyoshi Ishii, fondò nel 1993 il K-1, che di li a poco divenne il più prestigioso torneo internazionale di arti marziali.

Hug vinse l'edizione 1996 del torneo battendo in finale Mike Bernardo e raggiunse il secondo posto nelle due edizioni successive.

Morte[modifica | modifica wikitesto]

Il 23 agosto del 2000 cade in coma a seguito di una leucemia acuta diagnosticatagli appena cinque giorni prima, Hug muore nel pomeriggio del 24 agosto a causa di un'insufficienza respiratoria.[1]

Titoli e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Kickboxing
    • 1996–2000 World Muay Thai Super Heavyweight title
    • 1996 World Muay Thai Council Super Heavyweight title
    • 1996 K-1 Grand Prix champion
    • 1994–1996 Kickboxing Federation Super Heavyweight title
  • Seidokaikan
  • Kyokushin
    • 1991 Silver 6th European Championships in Budapest, Heavyweight
    • 1989 Gold 5th European Championships in Budapest, Heavyweight
    • 1988 Gold 1st Swiss Sursee Cup in Sursee
    • 1987 Silver 4th Kyokushin World Open Karate Tournament
    • 1987 Bronze 4th European Championships in Katowice
    • 1986 Bronze 11th British Open in London, Heavyweight
    • 1985 Gold 3rd European Championships in Barcellona, Heavyweight
    • 1985 Gold Ibusz Oyama Cup in Hungary, Heavyweight
    • 1985 Gold Swiss National Open Championships Heavyweight
    • 1984 Gold Swiss National Championships Heavyweight
    • 1983 Bronze 7th Dutch Open in Alkmaar, Heavyweight final 16
    • 1982 Gold Ibusz Oyama Cup in Hungary, Middleweight
    • 1982 Gold Swiss National Championships, Middleweight
    • 1981 Gold Oyama Cup
    • 1981 Bronze 5th Dutch Open in Weert, Middleweight
    • 1981 Gold 4 Countries Team Tournament
    • 1979 Gold Oyama Cup

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN52619646 · ISNI (EN0000 0000 5541 8819 · GND (DE124321380 · BNF (FRcb14009703v (data)