Ernesto Hoost

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ernesto Hoost
Ernesto-Hoost.jpg
Nome Ernesto Fritz Hoost
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Altezza 189 cm
Peso 108 kg
Lotta Wrestling pictogram.svg
Specialità Kickboxing, Savate
 

Ernesto Fritz Hoost (Heemskerk, 11 luglio 1965) è un ex kickboxer olandese di origini surinamensi.

Soprannominato Mr. Perfect, ha annunciato il ritiro il 2 dicembre 2006 dopo la finale K-1 del 2006: la sua carriera si è conclusa dopo ben tredici anni passati sempre al vertice di questa disciplina[1]. Il suo record finale prevede novantanove vittorie (di cui sessantadue per KO), ventuno sconfitte (di cui undici per KO) e un pareggio (contro Semmy Schilt).

Il suo palmarès include quattro titoli del mondo K-1 (1997, 1999, 2000 e 2002, record a pari merito con Schilt), un secondo posto al debutto nella competizione nel 1993 (sconfitta in finale con Branko Cikatic) e svariati titoli internazionali di Savate, Kickboxing e Muay Thai, che ne determinano la considerazione come uno dei migliori di sempre.

Nel 2014 è stato incluso con Helen Jurisic nella Sports Hall of Fame[2].

Tra i suoi allievi più famosi si possono citare la leggenda delle arti marziali miste Fedor Emilianenko e la campionessa dei pesi paglia UFC Joanna Jędrzejczyk.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ MMA WEEKLY - Your #1 Source for Daily MMA News, Interviews, Multimedia, and More: - SEMMY SCHILT REPEATS AS K-1 WGP CHAMP
  2. ^ [1] Profight Magazine, 23 giugno, 2014 "International Hall of Fame"
Controllo di autorità VIAF: (EN287809661