Altopiano Putorana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
UNESCO white logo.svg Bene protetto dall'UNESCO
UNESCO World Heritage Site logo.svg Patrimonio dell'umanità
Altopiano Putorana
(EN) Putorana Plateau
Location Putoran Mountains.PNG
Tiponaturale
CriterioC (vii) (ix)
PericoloNon indicato
Riconosciuto dal2010
Scheda UNESCO(EN) Scheda
(FR) Scheda

L'altopiano Putorana (in russo: плато́ Путора́на? plato Putorana) è una catena montuosa situata nell'estremità nordoccidentale dell'altopiano della Siberia centrale. La zona rilevata digrada lentamente ad ovest verso il corso del fiume Enisej e a nord verso il vastissimo bassopiano della Siberia settentrionale; si salda invece, a nordoriente e a meridione, agli altopiani del Viljuj e Syverma, rispettivamente. L'altopiano culmina con il Monte Kamen, che si eleva per 1.701 metri sul livello del mare.

L'altopiano Putorana funge da importante spartiacque nella regione: fra i principali fiumi che si originano qui sono la Cheta e il Kotuj (rami sorgentiferi del Chatanga), la Kurejka (affluente dello Enisej), il Kočečum, il Tembenči, il Vivi, la Tutončana che alimentano la Tunguska Inferiore.

L'insediamento più vicino è Noril'sk, nelle cui vicinanze si trova uno dei più estesi e conosciuti giacimenti di nichel al mondo.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

L'altopiano visto dal lago Kapčuk
Controllo di autoritàVIAF: (EN247827997 · GND: (DE4535348-7

Coordinate: 69°00′N 93°00′E / 69°N 93°E69; 93