Centro geografico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In geografia, il centroide della proiezione di una regione della superficie terrestre su un ellissoide o sul geoide è definito come suo centro geografico. Non esiste un modo univoco di calcolo del centro geografico, tant'è che in Italia diverse località (Narni[1], Rieti, Monteluco, Foligno ed Orvieto[2]), a seconda dei criteri di misurazione adottati, si contendono il primato di centro geografico d'Italia.

La non uniformità del calcolo è generalmente data dalle diverse modalità di computo del peso delle isole incluse nella regione di cui si vuole conoscere il centro geografico, ottenendo così risposte molto diverse.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Secondo l'Istituto Geografico Militare
  2. ^ OrvietoNews

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

geografia Portale Geografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di geografia