Algarve Cup 2012

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Algarve Cup 2012
Competizione Algarve Cup
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 19ª
Date dal 29 febbraio 2012
al 7 marzo 2012
Luogo Portogallo Portogallo
Algarve
Partecipanti 12
Risultati
Vincitore Germania Germania
(2º titolo)
Secondo Giappone Giappone
Terzo Stati Uniti Stati Uniti
Quarto Svezia Svezia
Statistiche
Miglior giocatore Giappone Aya Miyama
Miglior marcatore Germania Célia Okoyino da Mbabi
Incontri disputati 24
Gol segnati 62 (2,58 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2011 2013 Right arrow.svg

L'Algarve Cup 2012 è stata la diciannovesima edizione dell'Algarve Cup. Ebbe luogo dal 29 febbraio al 7 marzo 2012.

Formato[modifica | modifica wikitesto]

Le 12 squadre erano divise in tre gironi all'italiana. I gruppi A e B contenevano le squadre meglio piazzate nel ranking che si contesero il titolo.

Dopo gli scontri diretti nel girone, vennero disputate sei finali: la finale per l'undicesimo posto fra le ultime due del gruppo C, la finale per il nono posto tra la seconda del gruppo C e la peggiore quarta tra gli altri due gruppi, la finale per il settimo posto tra la prima del gruppo C e la migliore quarta tra gli altri due gruppi, la finale per il quinto posto tra le terze dei primi due gruppi, la finale per il terzo posto tra le seconde dei primi due gruppi e la finale tra le prime dei primi due gruppi.

Erano assegnati tre punti per la vittoria, uno per il pareggio e zero per la sconfitta. In caso di parità di punti, venivano considerati gli scontri diretti, la differenza reti e i gol fatti.

Squadre[modifica | modifica wikitesto]

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo A[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Pt G V N P GF GS DR
Germania Germania 9 3 3 0 0 6 0 +6
Svezia Svezia 6 3 2 0 1 5 5 0
Islanda Islanda 3 3 1 0 2 2 5 -3
Cina Cina 0 3 0 0 3 0 3 -3
Lagos
29 febbraio 2012
Germania Germania 1 – 0 Islanda Islanda Estádio Municipal (200 spett.)
Arbitro Rep. Ceca Jana Adámková

Vila Real de Santo António
29 febbraio 2012
Svezia Svezia 1 – 0 Cina Cina Estádio Municipal (207 spett.)
Arbitro Stati Uniti Margaret Domka

Ferreiras
2 marzo 2012
Islanda Islanda 1 – 4 Svezia Svezia Desportivo da Nora Park (150 spett.)
Arbitro Scozia Morag Pirie

Vila Real de Santo António
2 marzo 2012
Germania Germania 1 – 0 Cina Cina Estádio Municipal (300 spett.)
Arbitro Ungheria Katalin Kulcsár

Parchal
5 marzo 2012
Svezia Svezia 0 – 4 Germania Germania Estádio Municipal (500 spett.)
Arbitro Italia Carina Vitulano

Lagos
5 marzo 2012
Cina Cina 0 – 1 Islanda Islanda Estádio Municipal
Arbitro Messico Lucila Venegas

Gruppo B[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Pt G V N P GF GS DR
Giappone Giappone 9 3 3 0 0 5 1 +4
Stati Uniti Stati Uniti 6 3 2 0 1 7 2 +5
Danimarca Danimarca 3 3 1 0 2 1 7 -6
Norvegia Norvegia 0 3 0 0 3 2 5 -3
Parchal
29 febbraio 2012
Giappone Giappone 2 – 1 Norvegia Norvegia Estádio Municipal
Arbitro Messico Lucila Venegas

Lagos
29 febbraio 2012
Stati Uniti Stati Uniti 5 – 0 Danimarca Danimarca Estádio Municipal (300 spett.)
Arbitro Cina Liang Qin

Parchal
2 marzo 2012
Danimarca Danimarca 0 – 2 Giappone Giappone Estádio Municipal (250 spett.)
Arbitro Cuba Irazema Aguilera

Lagos
2 marzo 2012
Stati Uniti Stati Uniti 2 – 1 Norvegia Norvegia Estádio Municipal (300 spett.)
Arbitro Argentina Salomé di Iorio

Ferreiras
5 marzo 2012
Norvegia Norvegia 0 – 1 Danimarca Danimarca Desportivo da Nora Park (223 spett.)
Arbitro Giappone Nami Sato

Faro
5 marzo 2012
Giappone Giappone 1 – 0 Stati Uniti Stati Uniti Estádio Algarve (1.000 spett.)
Arbitro Svezia Pernill Larsson

Gruppo C[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Pt G V N P GF GS DR
Galles Galles 7 3 2 1 0 3 1 +2
Portogallo Portogallo 6 3 2 0 1 6 2 +4
Ungheria Ungheria 3 3 1 0 2 2 6 -4
Irlanda Irlanda 1 3 0 1 2 1 3 -2
Silves
29 febbraio 2012
Irlanda Irlanda 0 – 1 Ungheria Ungheria Estádio Municipal
Arbitro Italia Carina Vitulano

Parchal
29 febbraio 2012
Portogallo Portogallo 0 – 1 Galles Galles Estádio Municipal
Arbitro Svezia Pernilla Larsson

Parchal
2 marzo 2012
Portogallo Portogallo 4 – 0 Ungheria Ungheria Estádio Municipal
Arbitro Singapore Abirami Apbai

Ferreiras
2 marzo 2012
Galles Galles 0 – 0 Irlanda Irlanda Desportivo da Nora Park
Arbitro Togo Aissata Amegee

Vila Real de Santo António
5 marzo 2012
Ungheria Ungheria 1 – 2 Galles Galles Estádio Municipal
Arbitro Cina Liang Qin

Faro
5 marzo 2012
Portogallo Portogallo 2 – 1 Irlanda Irlanda Estádio Algarve
Arbitro Stati Uniti Margaret Domka

Finale Undicesimo Posto[modifica | modifica wikitesto]

Quarteira
7 marzo 2012
Ungheria Ungheria 1 – 2 Irlanda Irlanda Estádio Municipal
Arbitro Togo Aissata Amegee

Finale Nono Posto[modifica | modifica wikitesto]

Faro
7 marzo 2012
Portogallo Portogallo 0 – 1 Cina Cina Estádio Algarve
Arbitro Ungheria Katalin Kulcsár

Finale Settimo Posto[modifica | modifica wikitesto]

Loulé
7 marzo 2012
Galles Galles 0 – 3 Norvegia Norvegia Estádio Municipal
Arbitro Rep. Ceca Jana Adámková

Finale Quinto Posto[modifica | modifica wikitesto]

Ferreiras
7 marzo 2012
Islanda Islanda 1 – 3 Danimarca Danimarca Desportivo da Nora Park (54 spett.)
Arbitro Argentina Salomé di Iorio

Finale Terzo Posto[modifica | modifica wikitesto]

Parchal
7 marzo 2012
Svezia Svezia 0 – 4 Stati Uniti Stati Uniti Estádio Municipal (400 spett.)
Arbitro Scozia Morag Pirie

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Faro
7 marzo 2012
Germania Germania 4 – 3 Giappone Giappone Estádio Algarve (500 spett.)
Arbitro Stati Uniti Margaret Domka

Classifica marcatrici[modifica | modifica wikitesto]

6 reti
5 reti
3 reti
2 reti
1 rete

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Squadra
1 Germania Germania
2 Giappone Giappone
3 Stati Uniti Stati Uniti
4 Svezia Svezia
5 Danimarca Danimarca
6 Islanda Islanda
7 Norvegia Norvegia
8 Galles Galles
9 Cina Cina
10 Portogallo Portogallo
11 Irlanda Irlanda
12 Ungheria Ungheria

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio