Aiguille du Tour

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aiguille du Tour
Plateau du Trient.jpg
L'Aiguille du Tour (a sinistra) vista dal versante est (versante svizzero).
StatiSvizzera Svizzera
Francia Francia
RegioneVallese Vallese
Alvernia-Rodano-Alpi
ProvinciaAlta Savoia
Altezza3 540 m s.l.m.
Prominenza259 m
CatenaAlpi
Coordinate45°59′40.2″N 7°00′36.72″E / 45.9945°N 7.0102°E45.9945; 7.0102Coordinate: 45°59′40.2″N 7°00′36.72″E / 45.9945°N 7.0102°E45.9945; 7.0102
Data prima ascensione1926
Autore/i prima ascensioneM. Dreyfus, R. Duval, P. Henry e M. Ichac
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Svizzera
Aiguille du Tour
Aiguille du Tour
Mappa di localizzazione: Alpi
Aiguille du Tour
Dati SOIUSA
Grande ParteAlpi Occidentali
Grande SettoreAlpi Nord-occidentali
SezioneAlpi Graie
SottosezioneAlpi del Monte Bianco
SupergruppoMassiccio Dolent-Argentière-Trient
GruppoCatena del Tour
SottogruppoGruppo del Tour
CodiceI/B-7.V-C.7.a/a

L'Aiguille du Tour (3.540 m s.l.m.[1]) è una montagna delle Alpi del Monte Bianco. Si trova nella parte settentrionale del massiccio (gruppo Chardonnet-Tour) lungo la frontiera tra la Svizzera e la Francia.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Ai piedi della montagna dalla parte svizzera si trova il ghiacciaio del Trient; dalla parte francese il ghiacciaio del Tour.

Salita alla vetta[modifica | modifica wikitesto]

La montagna fu salita per la prima volta nel 1926 da M. Dreyfus, R. Duval, P. Henry e M. Ichac.

Oggi la vetta può essere salita tanto dal versante francese come da quello svizzero. Dal versante svizzero si può partire dal rifugio del Trient (3.170 m) mentre da quello francese dal Rifugio Alberto Primo (2.702 m).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) Aiguille du Tour, su map.geo.admin.ch. URL consultato il 5 ottobre 2015.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]