Ai confini del mondo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il terzo film della saga di Pirati dei Caraibi, vedi Pirati dei Caraibi - Ai confini del mondo.
Ai confini del mondo
Titolo originale The Edge of the World
Lingua originale inglese
Paese di produzione Regno Unito
Anno 1937
Durata 71 min
Colore B/N
Audio Mono (Marconi's Visatone System)
Rapporto 1,37:1
Genere drammatico, storico, sentimentale
Regia Michael Powell
Soggetto Michael Powell
Produttore Joe Rock
Casa di produzione A Joe Rock Production
Fotografia Monty Berman, Skeets Kelly, Ernest Palmer
Montaggio Derek N. Twist, Robert Walters
Musiche Lambert Williamson
Scenografia Sydney Streeter (capo costruttore, non accreditato)
Interpreti e personaggi

Ai confini del mondo (The Edge of the World) è un film del 1937 diretto da Michael Powell.

Powell basò il suo soggetto sulla storia vera dell'evacuazione di trentasei persone dall'isola di Saint Kilda, al largo della costa occidentale della Scozia avvenuta il 29 agosto 1930[1].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla Joe Rock Productions e venne girato a Foula nelle isole Shetland. Le riprese durarono quattro mesi, nell'estate del 1936, quasi tutte in esterno. Alla produzione era stato negato il permesso di girare a Saint Kilda, che si trova nelle Ebridi e dove, attualmente, si parla gaelico mentre a Foula gli abitanti parlano una lingua norrena[1].

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dalla British Independent Exhibitors' Distributors, il film fu presentato a Londra il 6 luglio 1937, uscendo poi nelle sale britanniche il 10 gennaio 1938. Ne fu fatta una riedizione distribuita nel Regno Unito dalla New Realm Pictures nel dicembre 1940 in una versione di 62 minuti.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Sergio Angelini su Screenonline

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema