Aglianico del Taburno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Aglianico del Taburno DOCG.

Aglianico del Taburno
Dettagli
StatoItalia Italia
RegioneCampania
Resa (uva/ettaro)100 q
Resa massima dell'uva70,0%
Titolo alcolometrico
naturale dell'uva
11,0%
Titolo alcolometrico
minimo del vino
11,5%
Estratto secco
netto minimo
19,0‰
Riconoscimento
TipoDOCG
Istituito con
decreto del
30/09/2011 già DOC con DPR 29/10/1986
Gazzetta Ufficiale del10/10/2011,
n 217
Vitigni con cui è consentito produrlo
MiPAAF - Disciplinari di produzione vini[1]

L’Aglianico del Taburno è un vino che, nel passato (fino al 2011), ha usufruito della menzione DOC. Come tale veniva prodotto nella provincia di Benevento. Dopo il 2011 le eventuali ulteriori produzioni non potranno più fregiarsi di tale riconoscimento. Attualmente non è più il nome di un singolo vino, ma la Denominazione d'origine controllata e garantita che comprende diversi vini[1] che sono elencati nella pagina Aglianico del Taburno DOCG a cui si rimanda.

Caratteristiche organolettiche[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il vecchio disciplinare DOC l'Aglianico del Taburno doveva presentare le seguenti caratteristiche:

  • colore: rosso rubino più o meno intenso.
  • odore: caratteristico, gradevole, persistente.
  • sapore: asciutto, leggermente tannico, che tende al vellutato con l'invecchiamento.

L'Aglianico è un vino tipicamente meridionale, introdotto dai Greci e splendidamente acclimatato in Campania nelle Province di Avellino e Benevento.

Abbinamenti consigliati[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Provincia, stagione, volume in ettolitri

  • Benevento, 2006, 15.445
  • Benevento, 2007, 14.781
  • Benevento, 2008, 13.032
  • Benevento, 2009, 5.058
  • Benevento, 2010, 3.583

Fonte: FEDERDOC

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b [1] Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali - Disciplinari di produzione vini

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Video documentario sull'Aglianico del Taburno a cura del GAL Partenio Taburno[collegamento interrotto]