Aeroporto di Katowice-Pyrzowice

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aeroporto di Katowice-Pyrzowice
Pyrzowice - terminal B.jpg
Codice IATA KTW
Codice ICAO EPKT
Nome commerciale Port lotniczy Katowice-Pyrzowice
Descrizione
Tipo civile
Gestore Górnośląskie Towarzystwo Lotnicze S.A.
Stato Polonia Polonia
Voivodato Slesia Slesia
Città Katowice
Posizione Pyrzowice, 30 km a nord di Katowice
Altitudine AMSL 303 m
Coordinate 50°28′27″N 19°04′48″E / 50.474167°N 19.08°E50.474167; 19.08Coordinate: 50°28′27″N 19°04′48″E / 50.474167°N 19.08°E50.474167; 19.08
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Polonia
EPKT
EPKT
Sito web
Piste
Orientamento (QFU) Lunghezza Superficie
09/27 2 800 x 60 m calcestruzzo
HIRL, TDZL, PAPI
Statistiche (2016)
Passeggeri in transito 3 221 261

i dati sono estratti da AIP Poland[1]

L'Aeroporto di Katowice-Pyrzowice[1][2] (IATA: KTW, ICAO: EPKT) è un aeroporto polacco situato nei pressi della cittadina di Pyrzowice, voivodato della Slesia, circa 30 km a nord di Katowice e raggiungibile tramite una diramazione della Superstrada S1.

La struttura, posta all'altitudine di 303 m / 995 ft sul livello del mare, è dotata di due terminal passeggeri, uno per i voli nazionali e l'altro per quelli internazionali, e di una pista con fondo in calcestruzzo lunga 2 800 m e larga 60 m (10 183 x 195 ft) ed orientamento 09/27,[3] equipaggiata con dispositivi di assistenza all'atterraggio tra i quali un impianto di illuminazione ad alta intensità (HIRL), con segnalazione della zona di touchdown (TDZL) ed indicatore di angolo di approccio PAPI.[4]

L'aeroporto è gestito dalla Górnośląskie Towarzystwo Lotnicze S.A., effettua attività secondo le regole e gli orari sia IFR che VFR ed è aperto al traffico commerciale.

Collegamenti[modifica | modifica wikitesto]

Auto[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2007 è stata inaugurata una nuova autostrada tra "Podwarpie" e l'edificio del terminal.

Mezzi pubblici[modifica | modifica wikitesto]

C'è un servizio bus tra Katowice e l'aeroporto. L'autobus parte ogni ora dalla stazione ferroviaria e dal Katowice Qubus Hotel Novotel Katowice e Sosnowiec. Il viaggio dura 50 minuti da Katowice. Il biglietto costa 20 PLN (5 EUR).

Compagnie aeree e destinazioni [5][modifica | modifica wikitesto]

Passeggeri[modifica | modifica wikitesto]

Terminal A[modifica | modifica wikitesto]

Ospita gli arrivi e le partenze dei voli non-Schengen

Terminal B[modifica | modifica wikitesto]

Molto più grande del terminal A, viene utilizzato per i collegamenti diretti verso destinazioni all'interno dell'area Schengen.

Terminal C[modifica | modifica wikitesto]

In un futuro non molto lontano è progettato un successivo ampliamento delle corsie dei posteggi e la costruzione di un terzo terminal per i passeggeri ed una nuova pista di atterraggio.

Cargo[modifica | modifica wikitesto]

Il BAe 146-200 marche OO-TAR della compagnia aerea cargo belga TNT Airways in sosta all'aeroporto nel giugno 2010.

Elenco delle compagnie aeree operanti:[6]

Compagnia aerea Destinazioni
Air Contractors Parigi, Stoccarda
Atlantic Airlines (Regno Unito) Lipsia-Halle
Cargojet Airways Chicago, Toronto
Farnair Switzerland Colonia/Bonn
TNT Airways Erfurt-Weimar, Liegi-Bierset
TNT Airways (operato da Sprint Air) Varsavia-Chopin

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Polska Agencja Żeglugi Powietrznej - Służba Informacji Lotniczej (PDF), su Polska Agencja Żeglugi Powietrznej, http://www.pansa.pl/, 25 aprile 2012. URL consultato il 27 aprile 2012.
  2. ^ (EN) ECCAIRS 4.2.8 Data Definition Standard (PDF), su ICAO, http://www.icao.int/Pages/default.aspx, 17 settembre 2010. URL consultato il 27 aprile 2012.
  3. ^ (EN) World Aero Data: PYRZOWICE -- EPKT, su World Aeronautical Database, http://worldaerodata.com/. URL consultato il 27 aprile 2012.
  4. ^ (EN) World Aero Data: PYRZOWICE Runway 09/27, su World Aeronautical Database, http://worldaerodata.com/. URL consultato il 27 aprile 2012.
  5. ^ Netizens | www.netizens.pl, Katowice Airport, su www.katowice-airport.com. URL consultato il 04 marzo 2017.
  6. ^ Katowice Airport: Mappa destinazioni, su Katowice Airport, http://www.katowice-airport.com/it/index/index, 2 gennaio 2012. URL consultato il 27 aprile 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]