Aeroporto di Breslavia-Niccolò Copernico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aeroporto di Breslavia-Niccolò Copernico
Terminal T2 we Wrocławiu.jpg
Codice IATA WRO
Codice ICAO EPWR
Nome commerciale Port lotniczy Wrocław-Strachowice im. Mikołaja Kopernika
Descrizione
Tipo Civile
Stato Polonia Polonia
Voivodato Bassa Slesia Bassa Slesia
Città Breslavia
Posizione 10 km a sud-ovest di Breslavia
Costruzione 1934
Altitudine AMSL 123 m
Coordinate 51°06′10″N 16°53′09″E / 51.102778°N 16.885833°E51.102778; 16.885833Coordinate: 51°06′10″N 16°53′09″E / 51.102778°N 16.885833°E51.102778; 16.885833
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Polonia
EPWR
EPWR
Sito web www.airport.wroclaw.pl/
Piste
Orientamento (QFU) Lunghezza Superficie
11/29 2 500 x 58 m calcestruzzo
Statistiche (2015)
Passeggeri in transito 2 320 015 Green Arrow Up.svg
Movimenti 24 509 Green Arrow Up.svg
Cargo 6729 Green Arrow Up.svg

Sito ufficiale delle statistiche

L'Aeroporto di Breslavia-Strachowice Niccolò Copernico (IATA: WRO, ICAO: EPWR) è un aeroporto polacco situato a 10 km a sud-ovest di Breslavia.

Terminal[modifica | modifica wikitesto]

L'aeroporto è un'opera moderna. Il terminal internazionale contiene un duty free nella sala delle partenze internazionali. Il terminal cargo, che si trova accanto alla stazione dei pompieri e alla torre di controllo del traffico aereo, a ovest del terminal passeggeri, ha una superficie di stoccaggio di 36.000 m².

Compagnie aeree e destinazioni[modifica | modifica wikitesto]

Destinazioni del 16/04/2016

Voli di Linea[modifica | modifica wikitesto]

  • Polonia Polskie Linie Lotnicze LOT (Varsavia, Francoforte, Monaco di Baviera)
  • Germania Lufthansa
  • Danimarca Norvegia Svezia SAS (Copenaghen)
  • Germania Eurowings (Düsseldorf)
  • Irlanda Ryanair (Alicante, Barcellona Girona, Bologna, Bristol, Chania, Cork, Dublino, East Midlands, Glasgow-International, Glasgow-Prestwick, Londra-Stansted, Malaga, Malta, Milano-Bergamo, Oslo Rygge, Parigi-Beauvais, Roma-Ciampino, Shannon, Tenerife, Treviso, Varsavia Modlin)
  • Ungheria Wizz Air (Birmingham, Doncaster-Sheffield, Dortmund, Eindhoven, Londra-Luton, Maastricht Aachen, Oslo-Torp, Stoccolma Skavsta)
  • Polonia SprintAir (Radom)

Voli Charter[modifica | modifica wikitesto]

  • Bulgaria Bulgaria (Burgas, Varna)
  • Croazia Croazia (Dubrownik)
  • Egitto Egitto (Hurghada, Marsa Alam, Sharm el-Sheikh)
  • Grecia Grecia (La Canea, Corfù, Heraklion, Rodi, Kos, Salonicco, Zante)
  • Italia Italia (Catania, Lamenzia Terme, Palermo)
  • Portogallo Portogallo (Faro, Madera)
  • Spagna Spagna (Alicante, Barcellona El Prat, Gran Canaria, Fuerteventura, Lanzarote, Palma di Maiorca, Tenerife)
  • Turchia Turchia (Adalia, Bodrum)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]