Aeroporto di Budapest-Ferihegy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aeroporto di Budapest-Ferihegy
Budapest Airport logo.svg
Budapest Ferihegy 2A LHBP.JPG
Il terminal dell'aeroporto
Codice IATA BUD
Codice ICAO LHBP
Nome commerciale Budapest Liszt Ferenc Nemzetközi Repülőtér
Descrizione
Tipo civile
Gestore Budapest Ferihegy International Airport Operating Plc.
Stato Ungheria Ungheria
Regione Flag of Budapest.png Budapest
Posizione 16 km dal centro di Budapest
Altitudine AMSL 151 m
Coordinate 47°26′22″N 19°15′42″E / 47.439444°N 19.261667°E47.439444; 19.261667Coordinate: 47°26′22″N 19°15′42″E / 47.439444°N 19.261667°E47.439444; 19.261667
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Ungheria
LHBP
LHBP
Sito web www.BudapestAirport.hu
Piste
Orientamento (QFU) Lunghezza Superficie
13L/31R 3 707 m asfalto
13R/31L 3 010 m asfalto
Statistiche (2011)
Passeggeri in transito 8 920 653
Cargo (tonnellate) 106 000

Sito ufficiale[1][2][3]

L'Aeroporto di Budapest-Ferihegy (IATA: BUD, ICAO: LHBP) commercialmente noto come Aeroporto Internazionale Budapest-Ferenc Liszt (in ungherese: Budapest Liszt Ferenc Nemzetközi Repülőtér) dopo l'intitolazione al musicista Ferenc Liszt, è l'aeroporto principale dell'Ungheria, è collocato a 16 km a est-sud est dal centro di Budapest. Nel corso del 2007 l'aeroporto ha avuto un traffico di circa 8,6 milioni di passeggeri. L'aeroporto offre collegamenti, oltre che con le principali città d'Europa, anche con Medio Oriente, Asia e Nord America. Il nome ufficiale con il quale è noto internazionalmente lo scalo è stato modificato nel marzo 2011 dal Parlamento ungherese ed è in corso la revisione degli elenchi ICAO internazionali, che riportano ancora il nome precedente.

Lo scalo è stato hub per Malév sino al suo improvviso fallimento, avvenuto il 3 febbraio 2012 ed è la base per la compagnia low-cost ungherese Wizz Air, una delle più attive dell'Est Europa.

Terminal e destinazioni[modifica | modifica wikitesto]

L'aeroporto ha tre terminal: 1, 2A e 2B, più una zona dedicata all'aviazione generale. Attualmente è in costruzione un'area dedicata ai voli cargo.

Terminal 1[modifica | modifica wikitesto]

Questo terminal, il più vecchio, è stato riaperto dopo una ristrutturazione nel 2005 ma è stato chiuso temporaneamente nel 2012.

Terminal 2A[modifica | modifica wikitesto]

Area Check In del terminal 2.
Area partenze del Terminal 2.
Un gate del Terminal 2 per le compagnie low cost.
Torre di controllo
Torre di controllo col passaggio di un Boeing 737 della compagnia KLM, vista dal terminal 2A
Vista dall'alto con il globo contenente le strumentazioni radar

Il terminal 2 fu aperto nel 1985, e solo nel 1998 fu ribattezzato terminal 2A. Venne progettato per i voli della compagnia di bandiera ungherese Malév, ma da marzo 2008 ospita tutti i voli dell'area Schengen delle compagnie non low cost.

Terminal 2B[modifica | modifica wikitesto]

Questo terminal, aperto a dicembre 1998, sebbene sia connesso con il terminal A, forma una struttura a sé stante. Ospita i voli non-Schengen e tutti i voli low cost.

Collegamenti con la città[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2007 un collegamento ferroviario dedicato collega la stazione Nyugati al terminale 1 dell'aeroporto.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) http://www.bud.hu/english/budapest-airport/media/news/budapest-airport-2011:-all-traffic-records-beaten!-8557.html.
  2. ^ (EN) http://www.bud.hu/english/business-and-partners/cargo/traffic-statistics-for-cargo-7400.html.
  3. ^ (HU) Budapest Airport 2011: all traffic records beaten.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN247875080