9936 Al-Biruni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Al-Biruni
(9936 Al-Biruni)
Scoperta 8 agosto 1986
Scopritori Eric Walter Elst, Violeta G. Ivanova
Classificazione Fascia principale
Designazioni
alternative
1986 PN4, 1981 UV12
Parametri orbitali
(all'epoca K118R)
Semiasse maggiore 460 199 430 km
3,0761994 UA
Perielio 372 749 763 km
2,4916428 UA
Afelio 547 649 098 km
3,660756 UA
Periodo orbitale 1970,7 giorni
(5,4 anni)
Inclinazione
sull'eclittica
15,46846°
Eccentricità 0,1900256
Longitudine del
nodo ascendente
310,67842°
Argom. del perielio 13,02084°
Anomalia media 238,63879°
Par. Tisserand (TJ) 3,147 (calcolato)
Dati osservativi
Magnitudine ass. 11,7

9936 Al-Biruni è un asteroide della fascia principale. Scoperto nel 1986, presenta un'orbita caratterizzata da un semiasse maggiore pari a 3,0761994 UA e da un'eccentricità di 0,1900256, inclinata di 15,46846° rispetto all'eclittica.

L'asteroide è dedicato all'astronomo, matematico e medico persiano Abū al-Rayḥān Muḥammad ibn Aḥmad al-Bīrūnī.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


V · D · M
L'asteroide 951 Gaspra

     Successivo: 9937 Triceratops


Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare