83982 Crantor

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Crantor
(83982 Crantor)
Scoperta 12 aprile 2002
Scopritore NEAT
Classificazione asteroide centauro
Designazioni
alternative
2002 GO9
Parametri orbitali
(all'epoca K172G)
Semiasse maggiore 2 907 432 646 km
19,4347102 UA
Perielio 2 099 435 895 km
14,0336624 UA
Afelio 3 715 429 397 km
24,835758 UA
Periodo orbitale 31294,33 giorni
(85,68 anni)
Inclinazione
sull'eclittica
12,77599°
Eccentricità 0,2779073
Longitudine del
nodo ascendente
117,40079°
Argom. del perielio 93,00204°
Anomalia media 61,78052°
Par. Tisserand (TJ) 3,889 (calcolato)
Dati osservativi
Magnitudine ass. 8,8

83982 Crantor è un asteroide della fascia principale. Scoperto nel 2002, presenta un'orbita caratterizzata da un semiasse maggiore pari a 19,4347102 UA e da un'eccentricità di 0,2779073, inclinata di 12,77599° rispetto all'eclittica.

L'asteroide è dedicato al lapite Crantore, scudiero di Peleo e uno dei partecipanti alla Centauromachia.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


V · D · M
L'asteroide 951 Gaspra
Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare