78816 Caripito

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Caripito
(78816 Caripito)
Scoperta 4 agosto 2003
Scopritore Joseph A. Dellinger
Classificazione Fascia principale
Designazioni
alternative
2003 PZ9
Parametri orbitali
(all'epoca K172G)
Semiasse maggiore 469 885 686 km
3,1409471 UA
Perielio 364 161 930 km
2,4342375 UA
Afelio 575 609 442 km
3,8476567 UA
Periodo orbitale 2033,24 giorni
(5,57 anni)
Inclinazione
sull'eclittica
5,62125°
Eccentricità 0,2249989
Longitudine del
nodo ascendente
278,26922°
Argom. del perielio 86,46793°
Anomalia media 127,35721°
Par. Tisserand (TJ) 3,163 (calcolato)
Dati osservativi
Magnitudine ass. 15,5

78816 Caripito è un asteroide della fascia principale. Scoperto nel 2003, presenta un'orbita caratterizzata da un semiasse maggiore pari a 3,1409471 UA e da un'eccentricità di 0,2249989, inclinata di 5,62125° rispetto all'eclittica.

L'asteroide è dedicato all'omonima località boliviana.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


V · D · M
L'asteroide 951 Gaspra
Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare