5126 Achaemenides

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Achaemenides
(5126 Achaemenides)
Stella madre Sole
Scoperta 1º febbraio 1989
Scopritore Carolyn Shoemaker
Classificazione Troiano di Giove
Designazioni
alternative
1989 CH2
Parametri orbitali
(all'epoca JD 2458000,5
4 settembre 2017)
Semiasse maggiore 784 264 282 km
5,2424083 UA
Perielio 764 828 414 km
5,1124894 UA
Afelio 803 700 149 km
5,3723272 UA
Periodo orbitale 4384,24 giorni
(12 anni)
Inclinazione
sull'eclittica
29,86317°
Eccentricità 0,0247823
Longitudine del
nodo ascendente
116,49753°
Argom. del perielio 353,39739°
Anomalia media 163,50521°
Par. Tisserand (TJ) 2,733 (calcolato)
Ultimo perielio 20 marzo 2012
Prossimo perielio 22 marzo 2024
Dati osservativi
Magnitudine ass. 10,5

5126 Achaemenides è un asteroide troiano di Giove del campo greco. Scoperto nel 1989, presenta un'orbita caratterizzata da un semiasse maggiore pari a 5,2424083 UA e da un'eccentricità di 0,0247823, inclinata di 29,86317° rispetto all'eclittica.

L'asteroide è dedicato a Achemenide, compagno di Ulisse, abbandonato sull'isola dei Ciclopi e poi salvato da Enea.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


V · D · M
L'asteroide 951 Gaspra

Precedente: 5125 Okushiri      Successivo: 5127 Bruhns


Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare