Carolyn Jean Spellmann Shoemaker

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Carolyn Shoemaker

Carolyn Jean Spellmann Shoemaker (Gallup, 24 giugno 1929Gallup, 13 agosto 2021) è stata un'astronoma statunitense.

È la co-scopritrice della Cometa Shoemaker-Levy 9 e vedova di Eugene Shoemaker[1].

Shoemaker detiene il record del maggior numero di comete scoperte da una persona. Iniziò la sua carriera astronomica nel 1980, cercando asteroidi che intersecano l'orbita terrestre e comete al California Institute of Technology e all'Osservatorio Palomar.

Negli anni '80 e '90, Shoemaker utilizzò fotografie prese dal telescopio a largo campo, combinate con uno stereoscopio, per trovare oggetti che si muovevano sullo sfondo delle stelle fisse.

Shoemaker ha scoperto 32 comete e più di 800 asteroidi.

Lista di comete periodiche scoperte[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ biografia, su violettanet.it. URL consultato il 24 giugno 2021.
  2. ^ (EN) M.P.C. 18458 del 27 giugno 1991
  3. ^ (EN) Carolyn Shoemaker Archiviato il 23 giugno 2013 in Internet Archive.
  4. ^ James Craig Watson Medal, su nasonline.org. URL consultato il 30 dicembre 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN164210210 · ISNI (EN0000 0001 1264 1698 · LCCN (ENno2006041495 · WorldCat Identities (ENlccn-no2006041495