331P/Gibbs

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cometa
331P/Gibbs
Stella madreSole
Scoperta22 marzo 2012[1]
ScopritoreAlex R. Gibbs
Designazioni
alternative
P/2012 F5 Gibbs
Parametri orbitali
(all'epoca 2457200,5
27 giugno 2015[2])
Semiasse maggiore3,0038573 UA
Perielio2,8802692 UA
Afelio3,127 UA
Periodo orbitale5,21 anni
Inclinazione orbitale9,73941°
Eccentricità0,0411431
Longitudine del
nodo ascendente
216,83635°
Argom. del perielio178,17154°
Par. Tisserand (TJ)3,229[3] (calcolato)
Ultimo perielio16 giugno 2015
Prossimo perielio29 settembre 2020
MOID da Terra1,8836 UA
Dati osservativi
Magnitudine app.18,1 (magnitudine)[4] (max)
Magnitudine ass.12,5 (totale)
15,3 (del nucleo)

331P/Gibbs è la ventiduesima cometa scoperta da Alex R. Gibbs, la sua quattordicesima cometa periodica. La cometa appartiene alla famiglia delle comete della fascia principale.

Scoperta[modifica | modifica wikitesto]

La cometa è stata scoperta il 22 marzo 2012 ma sono state trovate immagini di prescoperta risalenti al 20 febbraio 2012[5]. La sua piccola eccentricità, la cometa è praticamente in un'orbita circolare come quella dei pianeti, fa sì che sia visibile ad ogni opposizione che capita circa ogni quindici mesi.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

V · D · M
La cometa di Halley

Precedente: 330P/Catalina      Successiva: 332P/Ikeya-Murakami


Voci principali Cometa periodicaCometa non periodicaCometa perduta
Vedi anche Grande CometaCometa interstellareFamiglia di comete
Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare