2456 Palamedes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Palamedes
(2456 Palamedes)
Stella madre Sole
Scoperta 30 gennaio 1966
Scopritore Osservatorio della Montagna Purpurea
Classificazione Troiano di Giove
Designazioni
alternative
1966 BA1, 1973 TJ, 1977 AK1, 1979 EF
Parametri orbitali
(all'epoca JD 2458000,5
4 settembre 2017)
Semiasse maggiore 767 537 251 km
5,1305966 UA
Perielio 711 081 667 km
4,7532197 UA
Afelio 823 992 836 km
5,5079735 UA
Periodo orbitale 4244,73 giorni
(11,62 anni)
Inclinazione
sull'eclittica
13,90853°
Eccentricità 0,0735542
Longitudine del
nodo ascendente
327,37031°
Argom. del perielio 94,93003°
Anomalia media 209,19082°
Par. Tisserand (TJ) 2,937 (calcolato)
Ultimo perielio 1º dicembre 2010
Prossimo perielio 16 luglio 2022
Dati fisici
Diametro medio 91,66 km
Albedo 0,0304
Dati osservativi
Magnitudine ass. 9,3

2456 Palamedes è un asteroide troiano di Giove del campo greco. Scoperto nel 1966, presenta un'orbita caratterizzata da un semiasse maggiore pari a 5,1305966 UA e da un'eccentricità di 0,0735542, inclinata di 13,90853° rispetto all'eclittica.

L'asteroide è dedicato a Palamede, re di Eubea.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lutz D. Schmadel, (2456) Palamedes, in Dictionary of Minor Planet Names, 3ª ed., 2013, p. 317, ISBN 9783662066157. URL consultato il 14 febbraio 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


V · D · M
L'asteroide 951 Gaspra

Precedente: 2455 Somville      Successivo: 2457 Rublyov


Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare