1958 Chandra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chandra
(1958 Chandra)
Stella madre Sole
Scoperta 24 settembre 1970
Scopritore Carlos Ulrrico Cesco
Classificazione Fascia principale
Designazioni
alternative
1970 SB, 1947 HD, 1959 RG1, 1965 UN, 1971 XA
Parametri orbitali
(all'epoca JD 2458000,5
4 settembre 2017)
Semiasse maggiore 464 214 634 km
3,1030390 UA
Perielio 386 573 117 km
2,5840449 UA
Afelio 541 856 152 km
3,6220331 UA
Periodo orbitale 1996,55 giorni
(5,47 anni)
Inclinazione
sull'eclittica
10,55897°
Eccentricità 0,1672535
Longitudine del
nodo ascendente
345,03712°
Argom. del perielio 318,94782°
Anomalia media 233,69304°
Par. Tisserand (TJ) 3,174 (calcolato)
Ultimo perielio 13 febbraio 2014
Prossimo perielio 3 agosto 2019
Dati fisici
Diametro medio 34,02 km
Albedo 0,0801
Dati osservativi
Magnitudine ass. 11,2

1958 Chandra è un asteroide della fascia principale del diametro medio di circa 34,02 km. Scoperto nel 1970, presenta un'orbita caratterizzata da un semiasse maggiore pari a 3,1030390 UA e da un'eccentricità di 0,1672535, inclinata di 10,55897° rispetto all'eclittica.

L'asteroide è dedicato all'astronomo indiano, naturalizzato statunitense, Subrahmanyan Chandrasekhar.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


V · D · M
L'asteroide 951 Gaspra

Precedente: 1957 Angara      Successivo: 1959 Karbyshev


Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare