129 Antigone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Antigone
(129 Antigone)
Scoperta5 febbraio 1873
ScopritoreChristian Peters
ClassificazioneFascia principale
Classe spettraleM
Designazioni
alternative
A878 CA, A907 BA
Parametri orbitali
(all'epoca 18 agosto 2005 (JD 2453600,5))
Semiasse maggiore428,956 Gm (2,867 AU)
Perielio337,613 Gm (2,257 AU)
Afelio520,299 Gm (3,478 AU)
Periodo orbitale1773,459 g (4,855 a)
Velocità orbitale17,39 km/s (media)
Inclinazione
sull'eclittica
12,219°
Eccentricità0,213
Longitudine del
nodo ascendente
136,443°
Argom. del perielio108,116°
Anomalia media9,196°
Par. Tisserand (TJ)3,233 (calcolato)
Dati fisici
Dimensioni125,0 km
Massa
2,05×1018 kg
Densità media~2,0 g/cm³
Acceleraz. di gravità in superficie0,0349 m/s²
Velocità di fuga0,0661 km/s
Periodo di rotazione0,2066 g (4,957 h)
Temperatura
superficiale
~161 K (media)
Albedo0,164
Dati osservativi
Magnitudine ass.7,07

129 Antigone è un grande asteroide della Fascia principale. Ha una composizione quasi pura di nichel e ferro. Questo e altri asteroidi simili si sono originati probabilmente dal nucleo di un planetesimo disintegratosi simile a Vesta, con una differenziazione interna.

Antigone fu scoperto il 5 febbraio 1873 da Christian Heinrich Friedrich Peters dall'osservatorio dell'Hamilton College di Clinton (New York, USA). Fu denominato così in onore di Antigone, una figura della mitologia greca, principessa di Tebe figlia di Edipo.

Nel 1979 si ipotizzò l'esistenza di un satellite di Antigone sulla base dei dati ricavati dalla curva di luce[1]. Un modello ricostruito grazie a quest'ultima mostra che il pianetino ha una forma piuttosto regolare.

Dal 1985, sono state osservate un totale di tre occultazioni stellari di Antigone.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


V · D · M
L'asteroide 951 Gaspra

Precedente: 128 Nemesis      Successivo: 130 Elektra


Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare