Álvaro Morte

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Álvaro Morte nel 2018.

Álvaro Antonio García Morte (Algeciras, 23 febbraio 1975) è un attore spagnolo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Álvaro Morte ha lavorato in Finlandia come professore ed esperto di Shakespeare e del teatro elisabettiano. Nel 2012 ha fondato la compagnia teatrale 300 Pistolas ed ha iniziato a dirigere rappresentazioni teatrali come El lazarillo de Tormes, La casa di Bernarda Alba o El perro del hortelano.[1] È noto principalmente per i suoi ruoli nelle serie televisive, soprattutto per Lucas Moliner ne Il segreto e Sergio "il Professore" Marquina ne La casa di carta.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

È sposato con la stilista Blanca Clemente, i due hanno avuto due gemelli (Julieta e Leon) nel 2014.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

  • Los niños del jardín, regia di Manuel M. Velasco (2003)
  • La guarida del ermitaño, regia di Jaime Alonso de Linaje (2003)
  • Ignora, regia di José Villalobos (2006)
  • Lola, la película, regia di Miguel Hermoso (2007)
  • Amores ciegos, regia di Marisé Samitier (2011)
  • Durante la tormenta, regia di Oriol Paulo (2018)

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatore[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Premio Feroz[modifica | modifica wikitesto]

  • 2018 – Candidatura al miglior attore protagonista di una serie TV per La casa di carta

Premio de la Unión de Actores[modifica | modifica wikitesto]

  • 2018 – Candidatura al miglior attore principale per La casa di carta
  • 2019 – Miglior attore principale per La casa di carta

Zapping Award[modifica | modifica wikitesto]

  • 2018 – Candidatura al miglior attore per La casa di carta

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]