Álvaro Morte

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Álvaro Antonio García Morte

Álvaro Antonio García Morte (Algeciras, 23 febbraio 1975) è un attore spagnolo.

È noto principalmente per i suoi ruoli nelle serie televisive, soprattutto per Lucas Moliner ne Il Segreto e Sergio Marquina "Il Professore" ne La casa di carta.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2012 ha fondato la compagnia teatrale 300 Pistolas ed ha iniziato a dirigere rappresentazioni teatrali come El lazarillo de Tormes, La casa di Bernarda Alba o El perro del hortelano.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo ruolo Note
2002 Hospital Central pompiere 2 episodi
2002 Policías, en el corazón de la calle non accreditato 3 episodi
2007-2008 Planta 25 Ray 65 episodi
2008 Aída Jefe de Luisma 1 episodio
2009 ¡A ver si llego! Pablo 6 episodi
2010 Las chicas de oro non accreditato 1 episodio
2009-2010 Cuéntame cómo pasó Toño 4 episodi
2012 Isabel Soldado de Girón 1 episodio
2012 La memoria del agua non accreditato 2 episodi
2012-2013 Bandolera Adolfo Castillo 14 episodi
2014 Bienvenidos al Lolita non accreditato 4 episodi
2014 El Príncipe non accreditato 1 episodio
2014 Víctor Ros Donato Vergel 1 episodio
2014 Per sempre (telenovela) Gabriel Areta 32 episodi
2014-2017 Il Segreto Lucas Moliner 535 episodi
2017 La casa di carta Sergio Marquina "El Profesor" 22 episodi

Premi e candidature[modifica | modifica wikitesto]

Anno Premio Film Nomination Risultato
2018 Premios Feroz Miglior attore protagonista di una serie TV La casa di carta Candidatura
2018 Premios de la Unión de Actores Miglior attore principale Candidatura
2018 Zapping Award Miglior attore Candidatura

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]