Zaira (nome)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Zaira è un nome proprio di persona italiano femminile[1].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

  • Maschili: Zairo

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

È la forma italiana di Zaïre; di tale nome si riporta spesso che fu creato da Voltaire per la protagonista del suo romanzo Zaïre[1], ma appare anche in Bajazet, una tragedia di Racine del 1672.

Potrebbe essere basato sul nome arabo زهرة (Zahrah)[1] che significa "fiore che sboccia"[2] oppure "coltivare", "seminare"[3]. Entrambe le forme inglesi, Zara e Zaria, possono avere anche un'origine indipendente.

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

L'onomastico viene festeggiato il 21 ottobre in ricordo di santa Zaira, martire in Spagna durante l'invasione dei Mori.

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Zaira..."

Il nome nelle arti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e (EN) Zaïre, Behind the Name. URL consultato il 19-12-2012.
  2. ^ (EN) Zahrah, Behind the Name. URL consultato il 19-12-2012.
  3. ^ (EN) Origin of the name ZARA. - Etymology of the name ZARA. - Meaning of the baby name ZARA., 20,000 Names. URL consultato il 19-12-2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi