Where Have All the Cowboys Gone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Where Have All the Cowboys Gone
Artista Paula Cole
Tipo album Singolo
Pubblicazione 1997
Durata 5:21
Album di provenienza This fire
Genere Pop
Etichetta Warner Bros.
Produttore Paula Cole
Formati CD, Download digitale
Paula Cole - cronologia
Singolo precedente
I am so ordinary
(1994)
Singolo successivo
I don't wanna wait
(1995)

Where Have All the Cowboys Gone è il titolo di un brano musicale di Paula Cole, contenuto nel suo secondo album, This Fire.

Si tratta di uno dei brani più famosi e conosciuti della cantante, ed anche l'unico ad essere entrato nella classifica Top 100 americana della nota fanzine musicale Billboard, raggiungendo addirittura la Top 10. Il 22 giugno 1997 il brano raggiunse il quindicesimo posto nella classifica ufficiale inglese.

Testo[modifica | modifica wikitesto]

Il brano parla di una donna che per tutta la vita ha sognato di volere diventare la moglie di un cowboy per condividire con lui una vita di avventure e per avere allo stesso tempo un uomo che la protegga.Il sogno si realizza ma con il passare degli anni la donna si rende conto che la realtà è ben lontana dai suoi sogni da avventuriera e per questo si ritrova ad essere una moglie infelice,chiedendo continuamente a Dio appunto "dove sono andati a finire tutti i cowboy".

La canzone ricevette delle nomination ai Grammy per tre categorie,Migliore interpretazione femminile (battuta da Sarah McLachlan per Building a mystery),Album dell'anno e Canzone dell'anno (persi entrambi a favore di Shawn Colvin per il suo album Sunny came home).Fu anche nominato agli Mtv Music Awards del 1997 per la categoria Miglior Video ma anche questo non se lo aggiudicò, infatti fu vinto da Jewel per il video di You were meant for me

Video[modifica | modifica wikitesto]

Il video è molto semplice, costituito essenzialmente da inquadrature fatte a Paula e alla sua band mentre suonano. Durante il video vengono mostrate alcune scene di vita ordinaria (gente che cammina,siede ad una tavolo o in macchina o a cavallo) rese però in maniera un po' dark,per evidenziare maggiormente il messaggio fondamentalmente negativo della canzone.

Charts[modifica | modifica wikitesto]

Chart (1997) Peak
position
U.S. Billboard Hot 100 8
U.S. Billboard Adult Top 40 4
U.S. Billboard Hot Dance Music/Club Play 10
US Billboard Modern Rock Tracks 32
US Billboard Hot Adult Contemporary Tracks 27
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica