Uruguay (nave)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 34°36′15.3″S 58°21′58.3″W / 34.60425°S 58.366194°W-34.60425; -58.366194

ARA Uruguay
Corbeta Uruguay (A.R.A.).jpg
Descrizione generale
Naval Jack of Argentina.svg
Tipo Corvetta
Proprietario/a Armada Argentina
Ordinata 1872
Cantiere Cammell Laird Bros., Birkenhead, Inghilterra
Varata 6 marzo 1874
Entrata in servizio 5 giugno 1874
Destino finale Ancorata a Puerto Madero, utilizzata come museo.
Caratteristiche generali
Dislocamento 550
Lunghezza 46.36 m
Larghezza 7.63 m
Altezza 3.5 m
Propulsione Vele,
Motore a vapore da 475 HP, due caldaie, un'elica.
Velocità 6 nodi
Autonomia 1 500mn
Equipaggio 114
Armamento
Armamento Originariamente 4 cannoni Vavasseur.
1880: cannoni Armstrong, due da 90 mm e uno da 150 mm.
1893: cannoni Armstrong, due da 120 mm e due da 66 mm

[senza fonte]

voci di navi presenti su Wikipedia

La corvetta ARA Uruguay, costruita in Inghilterra è la nave più antica dell'Armada Argentina essendo entrata in servizio oltre 130 anni fa, nel 1874.

Assegnata alla Escuadra de Sarmiento, la nave ha partecipato a battaglie, rivoluzioni e spedizioni, ma la sua impresa più nota si è svolta tra il 1901 ed il 1903 quando sotto il comando dell'ammiraglio Julián Irizar ha partecipato al recupero della spedizione svedese di Otto Nordenskjöld dispersa in Antartide.

Radiata dal servizio attivo nel 1962 è stata dichiarata Monumento Storico Nazionale e come tale utilizzata come museo a Puerto Madero, Buenos Aires.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]