UAE Arabian Gulf League

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
UAE Arabian Gulf League
Altri nomi UAE Arabian Gulf League
Sport Football pictogram.svg Calcio
Tipo Club
Federazione AFC
Paese Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti
Organizzatore UAEFA
Titolo Campione degli Emirati Arabi
Apertura Fine settembre
Partecipanti 14 squadre (dal 2012-2013)
Formula Girone all'italiana
Retrocessione in UAE Division 1
Sito Internet UAE Arabian Gulf League
Storia
Fondazione 1973-1974
Detentore Al-Ahli Al-Ahli
Maggiori titoli Al-Ain Al-Ain (11)
Edizione in corso UAE Arabian Gulf League 2013-2014
Flag of the United Arab Emirates.svg
Trofeo o riconoscimento

La UAE Arabian Gulf League[1] conosciuta fino alla stagione 2012-2013 con il nome di UAE Pro-League è il massimo livello professionistico del campionato di calcio degli Emirati Arabi Uniti, organizzata dalla Federazione calcistica degli Emirati Arabi Uniti.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il primo campionato di calcio degli Emirati Arabi Uniti si è svolta nella stagione 1973-74, aveva il nome di UAE Football League, e vi presero parte solo 3 squadre. L'edizione fu vinta dall'Al-Sharjah.

Dalle edizioni successive le squadre sono aumentate sempre di più fino ad arrivare anche ad un massimo di 16 squadre nella stagione 1991-92, il numero di squadre si è poi stabilizzato su un numero di 12 squadre fino alla stagione 2011-12 quando la federazione calcistica degli Emirati Arabi ha deciso di aumentare dalla stagione successiva la 2012-13 a 14 il numero delle squadre partecipanti[2], inoltre i vincitori delle edizioni 2008-2009 e 2009-2010 hanno preso parte al Mondiale per Club.

A partire dal 2008 il campionato è sponsorizzato dalla Etisalat, e da allora il campionato ha cambiato il nome in Etisalat Pro-League.

Il club che vanta più vittorie nel massimo campionato emiratino è l'Al-Ain che ha conquistato per ben 10 volte il titolo nazionale di cui l'ultimo nel ultima edizione la 2011-12. Seguono in ordine di vittorie dietro l'Al-Ain, Al-Wasl con sette titoli, Al-Ahli e l'Al-Sharjah con cinque titoli, Al-Wahda con quattro, Al Shabab e l'Al-Nasr con tre titoli e per ultimo con un solo titolo conquistato l'Al-Jazira.

Squadre 2012-2013[modifica | modifica sorgente]

Albo d'oro[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Albo d'oro della UAE Arabian Gulf League.

Vittorie per squadra[modifica | modifica sorgente]

Club Vittorie Secondi Posti Anni Vittorie
Al-Ain Al-Ain
11
4
1976–77, 1980–81, 1983–84, 1992–93, 1997–98, 1999–00, 2001–02, 2002–03, 2003–04, 2011–12, 2012–13
Al-Wasl Al-Wasl
7
5
1981–82, 1982–83, 1984–85, 1987–88, 1991–92, 1996–97, 2006–07
Al-Ahli Al-Ahli
6
4
1974–75, 1975–76, 1979–80, 2005–06, 2008–09 , 2013–14
Sharjah Sharjah
5
4
1973-74, 1986-1987, 1988-1989, 1993-1994, 1995-96
Al-Wahda Al-Wahda
4
3
1998–99, 2000–01, 2004–05, 2009–10
Al-Nasr Al-Nasr
3
3
1977–78, 1978–79, 1985–86
Al Shabab Al Shabab
3
1
1989–90, 1994–95, 2007–08
Al-Jazira Al-Jazira
1
4
2010–11

Capocannonieri[modifica | modifica sorgente]

Stagione Giocatore Squadra Gol
1974-75 Emirati Arabi Uniti Suhail Salim Al-Ahli 14
1987-88 Emirati Arabi Uniti Zuhair Bakheet Al-Wasl 25
1991-92 Emirati Arabi Uniti Youssouf Atiq Al-Ahli 25
1993-94 Emirati Arabi Uniti Abdulaziz Mohamed Sharjah 20
1995-96 Emirati Arabi Uniti Jassem Al Dukhee Al-Shaab 10
1998-99 Senegal Bouri Lah Al-Wahda 29
1999-00 Senegal Bouri Lah
Burundi Juma'a Moussa
Brasile Roberto Nilson
Al-Wahda
Al-Shaab
Al-Nasr
17
2000-01 Qatar Mohammed Salem Al-Enazi Al-Wahda 22
2001-02 Qatar Mohammed Salem Al-Enazi Al-Wahda 22
2002-03 Cile Cristián Montecinos Dubai 19
2003-04 Iran Ali Karimi Al-Ahli 14
2004-05 Brasile Anderson Barbosa
Brasile Valdir Bigode
Sharjah
Al-Nasr
23
2005-06 Brasile Anderson Barbosa Sharjah 19
2006-07 Brasile Anderson Barbosa Al-Wasl 19
2007-08 Brasile Anderson Barbosa
Emirati Arabi Uniti Faisal Khalil
Sharjah
Al-Ahli
16
2008-09 Brasile Fernando Baiano Al-Jazira 25
2009-10 Argentina José Sand Al-Ain 24
2010-11 Senegal André Senghor Baniyas 18
2011-12 Ghana Asamoah Gyan Al-Ain 21
2012-13 Ghana Asamoah Gyan Al-Ain 31

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ UAE Pro League Committee - PLC
  2. ^ La UAEFA aumenta il numero delle squadre da 12 a 14, http://www.uaefa.ae, 9 giugno 2012.
  3. ^ a causa della prima guerra del golfo
calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio