Trattato di Kalisz (1343)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il trattato di Kalisz (in tedesco: Vertrag von Kalisch; in polacco: Pokój kaliski) fu firmato dal Re Casimiro III il Grande del Regno di Polonia e dall'Ordine teutonico nel 1343. In cambio, la Polonia riconquistò la Cuiavia e la Terra di Dobrin, ma perse la Terra di Chelmno e altri territori a favore dei Cavalieri.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Polonia Portale Polonia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Polonia