Tiberio Colantuoni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Tiberio Colantuoni (Roma, 20 maggio 1935Cerano d'Intelvi, 1 gennaio 2007) è stato un fumettista italiano.

Autore di fumetti italiano, esordisce come docente di pittura su ceramica, passa al fumetto quando conosce personalmente Benito Jacovitti, che gli dà i primi consigli per intraprendere l’attività di cartoonist.

Pubblicata nel 1954 la sua prima storia, Negli abissi del Mar-mellata, collabora, poi, con Luciano Bottaro, Carlo Chendi e Giorgio Rebuffi, della cosiddetta Scuola di Rapallo. Disegna, poi, per Nonna Abelarda, di Giovan Battista Carpi, l’autore che prende come modello. Lavora anche a storie di Felix, Pinocchio, Braccio di Ferro, reinterpretando lo stile di Bud Sagendorf.

Nel 1974 approda alla Disney[1].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Home - Topolino.It