The Young and the Hopeless

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Young and the Hopeless

Artista Good Charlotte
Tipo album Studio
Pubblicazione 1 ottobre 2002
Durata 45 min : 43 s
Dischi 1
Tracce 14
Genere[1] Punk revival
Pop punk
Ska punk
Etichetta Epic Records
Daylight Records
Produttore Eric Valentine
John Feldmann
Good Charlotte - cronologia
Album precedente
(2000)

The Young and the Hopeless è il secondo album della pop punk band statunitense Good Charlotte, uscito il 1º ottobre 2002.

Il disco[modifica | modifica sorgente]

The Young and The Hopeless è l'album che ha lanciato i Good Charlotte al successo; uscito nel 2002, è stato subito un successo trascinato dal primo singolo estratto Lifestyles of The Rich & Famous, brano in cui i gemelli Madden e la band prendono in giro la gente ricca e famosa dicendo che non sarebbe capace di sopravvivere una settimana tra la gente comune.

L'album contiene testi sia seri che scherzosi: due brani sono incentrati sulla figura del padre di Joel e Benji Madden (The Story of My Old Man e Emotionless), The Anthem è un inno all'anti-conformismo ed è stato anche scelto come brano per la colonna sonora del terzo e del quarto episodio del film di successo American Pie; inoltre da segnalare brani quali Girls & Boys, Movin' on e My Bloody Valentine, le commoventi Hold On (canzone contro il suicidio) e Emotionless.

In definitiva, a parte le ultime due canzoni elencate, l'album è interamente intriso di sonorità punk rock.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. A New Beginning - 1:48
  2. The Anthem - 2:55
  3. Lifestyles of the Rich and Famous - 3:10
  4. Wondering - 3:31
  5. The Story of My Old Man - 2:42
  6. Girls and Boys - 3:01
  7. My Bloody Valentine - 3:54
  8. Hold On - 4:06
  9. Riot Girl - 2:17
  10. Say Anything - 4:21
  11. The Day That I Die - 2:58
  12. The Young and the Hopeless - 3:32
  13. Emotionless - 4:02
  14. Movin' On - 3:26

Singoli[modifica | modifica sorgente]

  • 6 settembre 2002 - Lifestyles of the Rich & Famous
  • 28 febbraio 2003 - The Anthem
  • 4 luglio 2003 - Girls & Boys
  • 9 settembre 2003 - The Young & the Hopeless
  • 29 dicembre 2003 - Hold On

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Classifica Posizione
Australian Albums Chart[2] 9
Austrian Top 75[2] 20
Swedish Top 60[2] 7
New Zealand Top 40[2] 10
UK Top 75[2] 15
German Top 100[2] 37
Swiss Top 100[2] 46
Dutch Top 100[2] 57
French Top 150[2] 63
Billboard 200 15
Billboard 200 Year-end Chart[3] 108

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Recensione sull'album The Young and the Hopeless su All Music Guide
  2. ^ a b c d e f g h i The Young and the Hopeless' Chart, ACharts.us. URL consultato il 4 aprile 2009.
  3. ^ Billboard 200 Tear-end Chart

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk