The Audrey Hepburn Story

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Audrey Hepburn Story
Titolo originale The Audrey Hepburn Story
Paese Stati Uniti
Anno 2000
Formato film TV
Genere biografia, drammatico
Durata 133 min
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio
Colore colore
Audio sonoro
Crediti
Regia Steven Robman
Soggetto Marsha Norman
Sceneggiatura Marsha Norman
Interpreti e personaggi
Fotografia Pierre Letarte
Montaggio Peter B. Ellis
Musiche Lawrence Shragge
Scenografia Jean-Baptiste Tard
Costumi Renée April
Produttore Robert Greenwald, Kimberly Rubin
Prima visione

The Audrey Hepburn Story è un film per la televisione statunitense prodotto nel 2000 e diretto da Steven Robman. Il film traccia una biografia dell'attrice Audrey Hepburn ed è interpretato, tra gli altri da Jennifer Love Hewitt, nella parte della Hepburn e Eric McCormack (il Will Truman di Will & Grace), nella parte di Mel Ferrer.

L'interpretazione della Hewitt, che ha anche prodotto il film, non è stata ben vista dai fan della Hepburn e il film ha avuto poco successo di critica.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il film narra della vita di Hepburn dalla sua infanzia passata in Olanda, sotto l'occupazione nazista, dove, tra povertà e malnutrizione, la futura attrice studiava per diventare una ballerina, all'arrivo in Inghilterra con i primi film, fino ad Hollywood e al successo che seguì il suo primo film statunitense, Vacanze romane, fino a diventare una stella.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • I titoli di coda rappresentano un video della vera Audrey Hepburn durante uno dei suoi viaggi per conto dell'UNICEF

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]