Tarnów

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il limitrofo comune rurale, vedi Tarnów (comune rurale).
Tarnów
distretto
Tarnów – Stemma Tarnów – Bandiera
Tarnów – Veduta
Localizzazione
Stato Polonia Polonia
Voivodato POL województwo małopolskie COA.svg Piccola Polonia
Amministrazione
Starosta Ryszard Ścigała
Territorio
Coordinate 50°02′N 21°00′E / 50.033333°N 21°E50.033333; 21 (Tarnów)Coordinate: 50°02′N 21°00′E / 50.033333°N 21°E50.033333; 21 (Tarnów)
Superficie 72,4 km²
Abitanti 116 967 (2006)
Densità 1 615,57 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 33-100 a 33-110
Prefisso (+48) 14
Fuso orario UTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Polonia
Tarnów
Sito istituzionale

Tarnów è una città polacca del voivodato della Piccola Polonia.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Ricopre una superficie di 72,4 km² e nel 2006 contava 116.967 abitanti. È considerata la città più calda (con il clima più mite) della Polonia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1975 al 1998 è stata il capoluogo del voivodato di Tarnów, poi soppresso.

Durante la seconda guerra mondiale la città di Tarnów fu oggetto, da parte dei nazisti, di uno sterminio dei suoi cittadini di religione ebraica, all'epoca circa 25.000, pari a circa la metà dell'intera popolazione.

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Di interesse la cattedrale gotica del XV secolo e il museo d'arte.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Tra le principali industrie presenti oggi si segnalano quelle del vetro, prodotti chimici e delle macchine agricole.

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Lo Stadion Unii Tarnów è sede delle partite dell'Unia Tarnów.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Polonia Portale Polonia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Polonia