Sonya Levien

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Statuetta dell'Oscar Oscar alla migliore sceneggiatura originale 1956

Sonya Levien (25 dicembre 1888Hollywood, 19 marzo 1960) è stata una sceneggiatrice russa naturalizzata statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata in Russia, Sonya Levien iniziò a firmare le sue sceneggiature per il cinema nel 1919. Il primo film per cui scrisse la storia, fu Who Will Marry Me?, diretto da Paul Powell per l'Universal Film Manufacturing Company.

Nella sua carriera, dal 1919 al 1960, il suo nome appare come soggettista o sceneggiatrice in più di 70 film.

Morì a Hollywood il 19 marzo 1960, all'età di 71 anni.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Insieme a William Ludwig, nel 1956 vinse l'Oscar alla migliore sceneggiatura originale per il film Oltre il destino.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 122003592 LCCN: n85262639