Sistema Hermann-Mauguin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il sistema Hermann-Mauguin, noto anche come sistema internazionale, è una notazione utilizzata in cristallografia per descrivere i diversi gruppi puntuali. Deve il suo nome al cristallografo tedesco Carl Hermann e al mineralogista francese Charles Victor Mauguin.

I 32 gruppi puntuali cristallografici tridimensionali sono indicati nel seguente modo:

  • 1, 1
  • 2, m, 2m
  • 222, mm2, mmm
  • 4, 4, 4m, 422, 4mm, 42m, 4mmm
  • 3, 3, 32, 3m, 3m
  • 6, 6, 6m, 622, 6mm, 62m, 6mmm
  • 23, m3, 432, 43m, m3m

Il numero indica l'ordine dell'asse di simmetria n-ario, la lettera "m" un piano speculare, la barra indica che il piano speculare è perpendicolare all'asse di simmetria, mentre la lineetta sopra il numero indica che l'elemento di simmetria è combinato con una inversione.

Il sistema Schoenflies rappresenta una notazione utilizzata in alternativa per classificare la simmetria delle molecole.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Peter Atkins, Julio De Paula, Chimica Fisica, 4ª ed., Bologna, Zanichelli, settembre 2004.ISBN 8808096491