Sinfonia n. 27 (Haydn)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sinfonia n. 27
Compositore Joseph Haydn
Tonalità Sol maggiore
Tipo di composizione sinfonia
Numero d'opera Hob. I/27
Epoca di composizione 1760?
Durata media 20 minuti
Organico

2 oboi, Fagotto, 2 corni, archi, clavicembalo (basso continuo)

Movimenti

I Allegro molto
II Andante' a Siciliano'
III Presto

La Sinfonia n. 27 in sol maggiore di Franz Joseph Haydn fu composta nel decennio 1750 - 1759, tuttavia non è stata inserita nel catalogo Hoboken rispettando l'ordine cronologico di composizione. Una copia di questa sinfonia fu scoperta a Sibiu, Romania, nel 1946. Nel 2007, Franz Koglmann ha scritto "Passeggiate Notturne" in onore di Sibiu, includendo citazioni da questa sinfonia. Il secondo movimento è descritto da Robbins Landon come un Andante più italiano che qualcuno scritto di Napoli ossia Palermo.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Riferimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ registrazione effettuata a Bielefeld nel 1969
musica classica Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica