Sick and Tired

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sick and Tired
AnastaciaSickTiredVideo.jpg
Screenshot tratto dal videoclip del brano
Artista Anastacia
Tipo album Singolo
Pubblicazione 19 luglio 2004
Durata 3 min : 32 s
Album di provenienza Anastacia
Genere Contemporary R&B
Soul
Etichetta Epic Records
Produttore Glen Ballard, Dallas Austin
Registrazione 2003
Formati CD
Certificazioni
Dischi d'oro Australia Australia[1]
(Vendite: 35.000+)
Germania Germania[2]
(Vendite: 150.000+)
Italia Italia[3]
(vendite: 60 000+)
Norvegia Norvegia[4]
(Vendite: 5.000+)
Anastacia - cronologia
Singolo precedente
(2004)
Singolo successivo
(2004)

Sick and Tired è il secondo singolo estratto dal terzo album della cantante Anastacia, intitolato anch'esso Anastacia. È stato scritto da Anastacia e da Dallas Austin e Glen Ballard. Il singolo è stato rilasciato il 19 luglio 2004 in Europa con giudizi positivi da parte della critica. È arrivato tra le prime posizioni di molti paesi, tra cui Austria, Danimarca, Germania, Italia, Paesi Bassi, Russia, Spagna, Svizzera e Regno Unito. Sick and Tired contiene un campionamento della canzone Let the Music Play del duo italiano Shamur.

Il video[modifica | modifica wikitesto]

Il video per Sick and Tired è stato girato a Los Angeles il 25 maggio 2004, dal regista Phillip Stölzl.

All'inizio del video, Anastacia è ad un provino dove si presenta col nome di Sara Forest. In seguito la cantante ottiene la parte di Holly nel film per cui aveva fatto l'audizione. Durante il video, Anastacia è anche mostrata mentre esegue il brano con un gruppo, all'interno di un piccolo ambiente chiuso. Vengono nel frattempo mostrate scene dell'ipotetico film d'amore che sta girando Sara Forest, rigorosamente in bianco e nero.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Australian CD single
  1. "Sick and Tired" (Album Version)
  2. "Sick and Tired" (Jason Nevins Funkrock Remix Edit)
  3. "Sick and Tired" (Jason Nevins Electrochill Remix)
  4. "Twisted Girl"
Australian promo CD single (Jason Nevins Remixes)
  1. "Sick and Tired" (Jason Nevins Electrochill Remix Edit)
  2. "Sick and Tired" (Jason Nevins Funkrock Remix Edit)
UK CD 1 and European CD single
  1. "Sick and Tired" (Album Version)
  2. "Sick and Tired" (Jason Nevins Funkrock Remix Edit)
UK CD 2 and European CD maxi single
  1. "Sick and Tired" (Album Version)
  2. "Twisted Girl"
  3. "Sick and Tired" (Jason Nevins Electrochill Remix)
  4. "Sick and Tired" (Video)
European promo CD single
  1. "Sick and Tired" (Album Version)
German limited 3" CD single (POCK IT!)
  1. "Sick and Tired" (Album Version)
  2. "Twisted Girl"
Netherlands CD single
  1. "Sick and Tired" (Album Version)
  2. "Twisted Girl"
  3. "Sick and Tired" (Jason Nevins Electrochill Remix)
  4. "Sick and Tired" (Jason Nevins Funkrock Remix Edit)
  5. "Sick and Tired" (Video)
UK promo 12" single
A1. "Sick and Tired" (Jason Nevins Electrochill Remix)
B1. "Sick and Tired" (Jason Nevins Funkrock Remix)
B2. "Sick and Tired" (Album Version)

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche (2004/2005) Posizione
massima
Australia[5] 8
Austria[6] 2
Belgio (Flanders)[7] 10
Belgio (Wallonia)[8] 22
Danimarca[9] 4
Paesi Bassi[10] 2
Europa[11] 2
Finlandia[12] 8
Germania[13] 2
Ungheria[14] 8
Irlanda[15] 9
Italia[16] 3
Nuova Zelanda[17] 34
Norvegia[18] 3
Spagna[19] 3
Svezia[20] 10
Svizzera[21] 2
Regno Unito[22] 4
US (Airplay)][23] 8

Classifiche di fine anno[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche (2004) Posizione
Australia[24] 51
Austria[25] 14
Belgio(Flanders)[26] 39
Belgio(Wallonia)[27] 87
Paesi Bassi[28] 6
Germania[29] 13
Svezia[30] 53
Svizzera Chart[31] 16
Regno Unito[32] 94

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ ARIA Charts - Accreditations - 2004 Singles
  2. ^ Bundesverband Musikindustrie: Gold-/Platin-Datenbank
  3. ^ LE CIFRE DI VENDITA - 2006 (PDF), Musica e Dischi, p. 9. URL consultato il 14 marzo 2014.
  4. ^ IFPI Norsk platebransje
  5. ^ Anastacia – Sick And Tired in Australian Recording Industry Association, Hung Medien. URL consultato il 10 marzo 2011.
  6. ^ (DE) Anastacia – Sick And Tired in IFPI Austria, Hung Medien. URL consultato il 10 marzo 2011.
  7. ^ (NL) Anastacia – Sick And Tired in Ultratop, Hung Medien. URL consultato il 10 marzo 2011.
  8. ^ (FR) Anastacia – Sick And Tired in Ultratop, Hung Medien. URL consultato il 10 marzo 2011.
  9. ^ Anastacia – Sick And Tired in IFPI Denmark, Hung Medien. URL consultato il 10 marzo 2011.
  10. ^ (NL) Nederlandse Top 40 – week 34 – 2004 in Radio 538, Top 40. URL consultato il 10 marzo 2011.
  11. ^ EUROCHARTS in Music & Media, AllBusiness.com, 12 agosto 2004. URL consultato il 10 marzo 2011.
  12. ^ Anastacia – Sick And Tired in YLE, Hung Medien. URL consultato il 10 marzo 2011.
  13. ^ (DE) Musicline.de – Chartverfolgung – Anastacia – Sick & Tired in Media Control, PhonoNet GmbH. URL consultato il 10 marzo 2011.
  14. ^ (HU) Single (track) Top 10 lista – 2004. 46. hét, Mahasz. URL consultato il 12 maggio 2009.
  15. ^ Top 50 Singles, Week Ending 19 August 2004 in Irish Recorded Music Association, Chart-Track. URL consultato il 10 marzo 2011.
  16. ^ Anastacia – Sick And Tired in Federation of the Italian Music Industry, Hung Medien. URL consultato il 10 marzo 2011.
  17. ^ Anastacia – Sick And Tired in Recording Industry Association of New Zealand, Hung Medien. URL consultato il 10 marzo 2011.
  18. ^ Anastacia – Sick And Tired in Verdens Gang, Hung Medien. URL consultato il 10 marzo 2011.
  19. ^ (ES) Top 20 Singles y Maxisingles – 30/2004, Productores de Música de España. URL consultato il 12 maggio 2009.
  20. ^ Anastacia – Sick And Tired in Swedish Recording Industry Association, Hung Medien. URL consultato il 10 marzo 2011.
  21. ^ Anastacia – Sick And Tired in Media Control, Hung Medien. URL consultato il 10 marzo 2011.
  22. ^ Chart Stats – Anastacia – Sick and Tired in The Official Charts Company, Chart Stats. URL consultato il 10 marzo 2011 (archiviato dall'url originale il 2012-07-22).
  23. ^ Hot Dance Airplay – Chart Listing For The Week Of Mar 05 2005 in Billboard, Nielsen Business Media, Inc.. URL consultato il 12 maggio 2009. [collegamento interrotto]
  24. ^ ARIA Charts – End Of Year Charts – Top 100 Singles 2004, Australian Recording Industry Association. URL consultato il 22 febbraio 2011.
  25. ^ (DE) Jahreshitparade 2004 in IFPI Austria, Hung Medien. URL consultato il 10 marzo 2011.
  26. ^ (NL) Jaaroverzichten 2004 in Ultratop, Hung Medien. URL consultato il 10 marzo 2011.
  27. ^ (FR) Rapports Annuels 2004 in Ultratop, Hung Medien. URL consultato il 10 marzo 2011.
  28. ^ (NL) Jaargang 40, 2004 in Radio 538, Top 40. URL consultato il 10 marzo 2011.
  29. ^ (DE) VIVA Single Jahrescharts 2004 in Media Control, Viva, 19 gennaio 2011. URL consultato il 10 marzo 2011.
  30. ^ Årslista Singlar – År 2004, Swedish Recording Industry Association. URL consultato il 10 marzo 2011.
  31. ^ Swiss Year-End Charts 2004 in Media Control, Hung Medien. URL consultato il 10 marzo 2011.
  32. ^ UK Year-End Charts 2004 in The Official Charts Company, ChartsPlus. URL consultato il 10 marzo 2011.
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica