Shipping

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Shipping è il termine inglese, derivato dalla parola relationship (relazione), con cui s'intende il coinvolgimento emotivo e/o intellettuale dei fan nel crescente sviluppo della relazione tra una coppia di personaggi di un'opera fittizia (solitamente nelle saghe letterarie e nelle serie cinematografiche e televisive). Sebbene il termine sia tecnicamente applicabile ad un qualsiasi coinvolgimento, esso si riferisce principalmente a diverse dinamiche sociali osservabili su Internet, ed è raramente utilizzato al di fuori di tale contesto.

Lo shipping comprende praticamente qualsiasi tipo di rapporto, da quelli ben noti e stabiliti, a quelli più ambigui ed in fase di sviluppo, e persino quelli fortemente improbabili e palesemente impossibili. Le persone coinvolte nello shipping (o shipper) affermano che il rapporto tra una coppia di personaggi esiste, si formerà in futuro, o semplicemente che vorrebbero esistesse.

Con il termine friendshipping si intende il coinvolgimento in una relazione di amicizia tra due personaggi di un'opera fittizia; con il termine shipping si intende solitamente il coinvolgimento in una relazione amorosa, eterosessuale od omosessuale.

Terminologia[modifica | modifica wikitesto]

Spesso la coppia alla quale un gruppo di shipper è "devota" viene identificata dagli stessi con la sigla OTP, che sta per One True Pairing, ovvero L'unica vera coppia, sottolineando così la loro convinzione che l'amore/amicizia tra i due personaggi sia l'unico accoppiamento possibile ed allo stesso tempo veritiero. Inoltre un gruppo di shipper si identifica usualmente con un termine formato dall'unione dei nomi dei personaggi che formano la coppia.

  • Il più usato è lo slash tra i due nomi ("Frick/Frack").

Altri metodi sono:

  • usando la lettera X al posto dello slash ("FrickxFrack");
  • mettendo i nomi in CamelCase ("FrickFrack");
  • abbreviando i nomi ("Fri/Fra") o utilizzando solo le iniziali degli stessi ("FF");
  • formando una parola macedonia, ovvero fondendo (con aplologia) assieme i due nomi ("Foobar", dove i nomi dei due personaggi sono "Foolhardy" e "Cinnabar");
  • utilizzando parole che indicano oggetti o momenti che simboleggiano il rapporto della coppia.

Esempi di shipping[modifica | modifica wikitesto]

Alcuni esempi di serie televisive e letterarie per le quali sono nati sulla rete fenomeni di shipping (e numerosi gruppi di shipper) sono: Avatar - La leggenda di Aang, Buffy l'ammazzavampiri (Bangel,Spuffy,Baley,Tillow,ecc.), Angel (Dangel, Cangel, ecc.), Castle (Caskett), "Doctor Who", Dr. House - Medical Division, Glee, Harry Potter, Merlin, Pretty Little Liars, Supernatural, Teen Wolf, The Vampire Diaries, Xena - Principessa guerriera, Hetalia: Axis Power, Sherlock, C'era una volta e Divergent.

Il fenomeno dello shipping interessa in particolare i personaggi di anime e manga, e costituisce uno degli elementi più comuni nella creazione delle dojinshi.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]