Fan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi FAN.

Il termine fan[1] (IPA:ˈfæn; nelle frasi in lingua italiana il plurale rimane fan) è una parola macedonia[senza fonte] con cui si indica un individuo che ha una passione, un interesse o ammirazione verso particolari forme di arte o tematiche. I fan spesso si organizzano in gruppi più o meno formali noti come fan club. Il substrato culturale che lega la comunità dei fan nel suo complesso è invece detta fandom.

Utilizzo del termine[modifica | modifica sorgente]

Talvolta la parola fan è usata con un sottile connotato negativo, associandola al termine fanatismo. Il termine di fanboy è un dispregiativo che deriva dalla lingua inglese, letteralmente, significa "ragazzo fanatico".

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

I fan[2] sono tipicamente interessati anche ai più minuti dettagli dell'oggetto della loro passione comune; questo è l'aspetto che li differenzia più chiaramente da coloro che possiedono solo un interesse superficiale. Una peculiarità i alcunii fan è anche quella di produrre spesso opere ispirate all'oggetto della loro passione, come ad esempio racconti (fanfiction), disegni (fan art) o filmati (fan film).

Esempi[modifica | modifica sorgente]

Si può essere fan in ambienti, settori e categorie a volte affini, a volte molto diversi ed eterogenei tra loro, per esempio:

  • musica: sono gli appassionati di una corrente musicale, un particolare gruppo o un singolo artista. I fan seguono religiosamente ogni tournée, collezionano ogni album, raccolgono poster, ecc. In certi casi estremi la fan musicale è chiamata anche groupie.
  • Cinema, TV e media: appassionati di attori, registi o di particolari film o telefilm. Uno dei più diffusi al mondo è il fandom basato sulla saga di Guerre stellari.
  • Consumo: esistono appassionati di particolari ditte o prodotti che hanno assunto lo stato di oggetto-feticcio. Per esempio la Lambretta, o i sistemi Macintosh.
  • Sport: i sostenitori di una squadra o di un particolare giocatore si riuniscono spesso in fan club, più noti con il nome di tifosi (in inglese supporters). Le frange più violente del tifo prendono anche il nome di ultras, detti hooligan nel tifo sportivo britannico.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Il termine "fan" è stato mutuato dalla lingua inglese dove nasce scherzosamente come abbreviazione di "fanatic" (in italiano "fanatico")
  2. ^ Normalmente le espressioni mutuate dalla lingua inglese rimangano invariate al plurale. "Fan" è uno dei pochi termini mutuati dalla lingua inglese per il quale nella lingua italiana viene utilizzata anche la forma plurale inglese fans.[senza fonte]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]