Aplologia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In linguistica, l'aplologia è un fenomeno di modificazione di una parola o di formazione di nuove, attraverso la scomparsa di una sillaba per un processo di dissimilazione che avviene tra due sillabe simili vicine, a causa della loro cacofonia o difficoltà di pronuncia.

Domattina --> domani mattina
Cavalli leggeri --> cavalleggeri

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

linguistica Portale Linguistica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di linguistica