TV Tropes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
TV Tropes
URL http://tvtropes.org/
Tipo di sito Enciclopedia online
Registrazione Opzionale
Proprietario
Creato da
Lancio Aprile 2004
Stato attuale Attivo
Slogan TV Tropes Will Ruin Your Life

TV Tropes è una wiki che cataloga e analizza gli elementi ricorrenti, dei trucchi narrativi dagli autori (detti appunto tropi), presenti nei lavori creativi come film, fumetti, videogiochi, webcomic e altre opere di narrativa. Il sito è disponibile in varie lingue, tra cui l'italiano, ed è dedicato a un pubblico internazionale[1] ma la maggior parte del contenuto è disponibile in inglese. Fondato nel 2004, il sito si è gradualmente espanso andando a coprire non solo film e i telefilm ma anche altre forme di narrazione, tra cui le fanfiction.

Contenuti[modifica | modifica sorgente]

Il sito è organizzato in pagine dedicate agli specifici tropi, oppure a prodotti di narrativa che vengono analizzati dal punto di vista dei tropi contenuti, ma si trovano anche pagine dedicate agli aspetti del mondo del Fandom, come il gergo. Si può trovare ad esempio un corposo elenco delle scritture sbagliate più frequenti dei titoli, dei personaggi e dei luoghi presenti nelle opere e un'analisi delle reazioni dei fan alla presenza di questi errori.

Gli articoli sono scritti in linguaggio informale, contenendo spesso immagini, collegamenti a YouTube e Wikipedia (chiamata dal sito l'altra wiki), slang e altre espressioni colloquiali.

Per ogni tropo viene fornito un elenco delle opere che lo contengono, con eventuali note per specificarne le variazioni, e spesso delle citazioni introduttive e delle immagini.

Le pagine sono in genere categorizzate, come in Wikipedia, ma le categorie si chiamano serie e sono fatte soprattutto per consentire una navigazione orizzontale tramite dei bottoni per muoversi avanti e indietro tra gli articoli delle stessa serie. Le serie possono inoltre essere organizzate in verticale per organizzare gli articoli in base alle tematiche, per esempio si possono visualizzare i tropi di un certo formato (libri, fumetti, videogiochi,. ecc.), di un certo genere (guerra, amore, comico, horror, ecc.) o tipo di tropo (trame tipiche, deus ex machina, personaggi stereotipati, ecc).

La wiki mantiene un approccio informale non solo nella presentazione del contenuto ma anche nel funzionamento di base: è permesso[2] e addirittura consigliato creare articoli su argomenti poco conosciuti e che su Wikipedia verrebbero considerati inappropriati. È inoltre permesso aggiungere nella voce dissertazioni sul contenuto inserito da altri, infatti non è infrequente trovare delle liste con punti innestati che contraddicono le affermazioni riportate, in maniera simile a quanto avviene nelle discussioni dei forum di appassionati. Un'altra analogia con i forum è la presenza di metodi per coprire gli spoiler a chi non volesse vederli. Al sito, inoltre, è abbinato un forum per la discussione libera.

Il sito non è basato sul software MediaWiki, a differenza di altri progetti simili come Encyclopedia Dramatica o Uncyclopedia, e tra le differenze più interessanti c'è l'utilizzo di link che compaiono automaticamente se si scrive il nome della pagina da linkare in stile CamelCase: il link avrà come nome il titolo della pagina, ma nell'URL e nel codice dell'articolo apparirà il codice abbreviato.

TV Tropes insegna all'utente come analizzare e scomporre le opere. Una conseguenza indesiderata è la conseguente incapacità dell'utente di vedere film e altri prodotti nel loro complesso: alcuni diventano cinici nella fruizione dei contenuti e questo può impedire di goderne come semplici spettatori, ed è stato oggetto di una striscia del fumetto online Xkcd[3].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Welcome to TV tropes regole e funzionamento - visitato il 1 settembre 2010
  2. ^ Tv tropes - There Is No Such Thing As Notability. Visitato il 1 settembre 2010
  3. ^ TV Tropes Will Ruin Your Life, visitato il 1 settembre 2010
Web Portale Web: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Web