Se mi lasci non vale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'album "Se mi lasci non vale", vedi Se mi lasci non vale (album).
Se mi lasci, non vale
Artista Julio Iglesias
Tipo album Singolo
Pubblicazione 1976
Durata 3 min : 06 s (versione di Julio Iglesias)
Album di provenienza Se mi lasci non vale (Julio Iglesias; 1976);
Da Manuela a Pensami (Julio Iglesias; 1979);
Dischi 1
Genere Pop
Etichetta Ariston Records
Registrazione 1976
Formati vinile, MC, CD

Se mi lasci, non vale è una celebre canzone del 1976, scritta da Luciano Rossi e da Gianni Belfiore ed interpretata originariamente da Julio Iglesias, di cui rimane la versione più famosa.

Oltre che in italiano, la canzone è stata incisa da Julio Iglesias anche in spagnolo con il titolo Si me dejas, no vale.

Testo e musica[modifica | modifica sorgente]

La canzone parla di una donna che – probabilmente a causa di un tradimento (si parla di orgoglio ferito e di un uomo che tradisce) – decide di dare il “benservito” al proprio uomo. Emblema di questo “benservito” è la valigia riempita come se stesse partendo per un lungo viaggio, che la donna lascia sul letto e che viene citata all’inizio del brano (tanto che capita talvolta che la canzone venga erroneamente chiamata da qualche radioascoltatore “La valigia”).
L’uomo, che implora la propria donna di ripensarci, giudica un po’ eccessiva tale decisione.

La melodia è molto ritmata ed allegra, fedelissima alla Discomusic in voga all'epoca, quasi a voler dare un tono ironico alla storia descritta nel testo: ricordiamo che l’ironia caratterizza anche altre canzoni di Luciano Rossi dal contenuto molto simile, come Ammazzate oh.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica