Scrapple from the Apple

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Scrapple from the Apple
Artista Charlie Parker
Tipo album Singolo
Pubblicazione 1947
Durata 2 min : 54 s
Genere Jazz
Bebop
Etichetta Dial Records
Registrazione 4 novembre 1947, New York City
Formati 45 giri

Scrapple from the Apple è il titolo di un brano musicale jazz in stile bebop composto da Charlie Parker nel 1947.

Il brano[modifica | modifica wikitesto]

La composizione è oggi ritenuta uno standard jazz, scritto in Chiave di Fa. La canzone trae la sua progressione di accordi da un altro brano, Honeysuckle Rose,[1] infatti lo sperimentare ed improvvisare su altri brani era pratica abituale per Parker, che basò la composizione di numerosi dei suoi successi sulla progressione di accordi di brani pre-esistenti.

Mentre la sezione A è basata su Honeysuckle Rose, la sezione B (il "bridge") contiene l'anatole (una struttura formale tipica del jazz), meglio nota col nome di "rhythm changes", basata su I Got Rhythm di George Gershwin.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Rick Leppanen, Jazz Standards Songs and Instrumentals (Honeysuckle Rose), JazzStandards.com. URL consultato l'8 gennaio 2010.