Sciurus flammifer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Scoiattolo flammeo[1]
Immagine di Sciurus flammifer mancante
Stato di conservazione
Status none DD.svg
Dati insufficienti[2]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Ordine Rodentia
Famiglia Sciuridae
Sottofamiglia Sciurinae
Tribù Sciurini
Genere Sciurus
Sottogenere Hadrosciurus
Specie S. flammifer
Nomenclatura binomiale
Sciurus flammifer
Thomas, 1904

Lo scoiattolo flammeo (Sciurus flammifer Thomas, 1904) è una specie di scoiattolo arboricolo del genere Sciurus endemica del Venezuela.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il corpo dello scoiattolo flammeo misura 27,4 cm e la coda 31 cm. Nel tipo nomenclaturale la testa e le orecchie erano rosse e la regione superiore gialla e nera brizzolata, più scura sui quarti posteriori. Il mento era giallo-arancio e il ventre bianco. Il terzo basale della coda era nero, ma il resto di essa era arancione. Bisogna dire, però, che questa specie è molto polimorfica, e non sono rari esemplari completamente neri.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Lo scoiattolo flammeo vive solamente a sud del fiume Orinoco, nel Venezuela, ed è stato trovato solamente in poche località dello Stato di Bolívar, ma il suo areale potrebbe comprendere anche zone adiacenti del Brasile. Si incontra nelle foreste tropicali.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Questa specie è nota solamente a partire da pochi esemplari e sulla sua biologia non sappiamo praticamente nulla.

Conservazione[modifica | modifica wikitesto]

Le notizie inerenti questa specie sono così poche che la IUCN la inserisce tra quelle a status indeterminato.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) D.E. Wilson e D.M. Reeder, Sciurus flammifer in Mammal Species of the World. A Taxonomic and Geographic Reference, 3ª ed., Johns Hopkins University Press, 2005, ISBN 0-8018-8221-4.
  2. ^ (EN) Amori, G., Koprowski, J. & Roth, L. 2008, Sciurus flammifer in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.2, IUCN, 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi