Scettro di sant'Edoardo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Lo Scettro di sant'Edoardo, conosciuto anche col nome pratico di Scettro con la croce o Scettro del sovrano o Scettro reale è uno scettro facente parte dei gioielli della corona britannica. Originariamente esso venne realizzato per l'incoronazione del re Carlo II d'Inghilterra nel 1661. Nel 1905 esso venne ridisegnato dopo la scoperta del diamante Cullinan. Attualmente lo scettro con la croce include il secondo più grande diamante al mondo, il Cullinan I, o la Grande Stella d'Africa che pesa circa 530 carati. Il Cullinan I può essere tolto dallo scettro ed all'occasione utilizzato come collare.

Lo scettro simboleggia l'autorità temporale del monarca, sotto il segno della croce. Durante la cerimonia d'incoronazione, il monarca tiene questo scettro con la mano destra e lo Scettro con la colomba con la mano sinistra mentre l'Arcivescovo di Canterbury gli pone sul capo la corona.

Lo scettro di sant'Edoardo, come altri gioielli della corona, si trova nella Jewel House della Torre di Londra.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Regno Unito Portale Regno Unito: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Regno Unito