Scan2Go

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Scan2Go
serie TV anime
La squadra JET. Da sinistra: PEL, Myron, Diego, Kazuya, Shiro, Tsukikage e Fiona con lo scoiattolino Toto.
La squadra JET. Da sinistra: PEL, Myron, Diego, Kazuya, Shiro, Tsukikage e Fiona con lo scoiattolino Toto.
Titolo orig. スキャン2ゴー
(Scan2Go)
Lingua orig. giapponese
Paese Giappone
Regia
Character design
Animazione
Studio
Musiche Ocean Group
Reti SBS, Cartoon Network repliche
1ª TV 9 agosto 2010 – 29 marzo 2011
Episodi 52 (completa)
Aspect ratio 16:9
Durata ep. 25'
Rete it. K2
1ª TV it. 28 agosto 2011 – 1º ottobre 2011
Episodi it. 52 (completa)
Durata ep. it. 25'
Target Shōnen
Genere fantascienza
Temi amicizia, automobilismo

Scan2Go (coreano: 스캔2고 o 스캔 투 고, giapponese: Galaxy Racer Scan2Go (ギャラクシーレーサー スキャン2ゴー Gyarakushī Rēsā Sukyan2Gō?)) è un anime del 2010, co-prodotto dalla società giapponese d-rights e dalla società di Dubai NewBoy FZCO[2], con la partecipazione della coreana SBS Productions Inc. e Stonebridge Capital[3], sotto la direzione di Kinpei Azusa. L'11 luglio 2011 Switchover Media annuncia l'acquisizione dei diritti per la trasmissione in Italia di tutti gli episodi[4]; la serie debutta il 28 agosto 2011 su K2 e si conclude il 1º ottobre 2011.

Trama[modifica | modifica sorgente]

In un futuro non molto lontano, nel quale l'uomo è riuscito a stabilire contatti con i pianeti all'esterno della propria galassia, lo Scan2Go è diventato un fenomeno conosciuto in tutto lo spazio: enormi gare tra automobili in miniatura vengono tenute ovunque e ogni partecipante aspira a diventare il pilota numero 1 dell'universo. A Kazuya Gordon e ai suoi amici della squadra JET, unici rappresentanti del pianeta Terra, viene permesso di partecipare alle selezioni preliminari della corsa più importante dell'universo, il Gran Premio finale Pro-Racer Exhibition Race, nella categoria Junior, ma, dopo aver perso, si rendono conto di non essere in grado di competere con le altre squadre, che avevano ottenuto il loro posto attraverso delle difficili eliminatorie. Kazuya e i suoi amici, accompagnati dal robot guida PEL, pilota della loro astronave, il JETbus, partono per l'universo per migliorare le proprie abilità nello Scan2Go e, contemporaneamente, partecipano alle gare per qualificarsi al Gran Premio finale.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

Kazuya Gordon (大道 カズヤ Daidō Kazuya?) - (새찬 Saechan)[5]

Doppiatori: Manuel Meli (italiano)
Un ragazzo determinato, ottimista, arrogante e presuntuoso, che vuole a tutti i costi diventare il pilota numero 1 dello spazio. È il leader della squadra JET. Parla in modo schietto e talvolta duro, ma è molto gentile e ha un cuore d'oro. Ha un forte senso della giustizia; il suo idolo è il pilota Professor Zero. Sembra essere l'unico pilota in grado di mettere in difficoltà Ru, che nell'episodio 22 cerca di farlo entrare nella propria squadra: Kazuya, però, rifiuta, poiché non lo sopporta e non condivide la sua passione per la distruzione. Nell'episodio 26, Kazuya si diploma alla scuola del pianeta Gurao, battendo in finale sia la Dragnite di Ru, sia la Janger di Taiga. Riesce, inoltre, a riportare quest'ultimo alla normalità. Nell'episodio 42 riesce a qualificarsi per il Gran Premio, mentre nell'episodio 49 arriva secondo alla quarta gara preliminare del Gran Premio. Nell'episodio 52, riesce a salvare i suoi amici dal mondo dell'oscurità in cui Ru li aveva confinati. Insieme a loro, brucia Ru al calore del Sole e salva la Terra e l'intero universo, meritandosi il titolo di campione del Gran Premio. Il suo motto è "più veloce di tutti".
Quando l'anime fu presentato per la prima volta al MipCom 2010, il suo nome era Sae-chan[6]; esso è stato mantenuto nella versione in coreano[5].
La sua macchina base, la Falgor, richiama uno spirito animale dalle sembianze di una Fenice infuocata, e nell'episodio 28 si evolve nella Galaxy Falgor. Al momento del bisogno, la Falgor spiega un paio di ali gialle, potendo così volare e tagliare gli oggetti; può, inoltre, creare cicloni, tornadi di fuoco e distruggere montagne.

Myron Seagram (海原 ミツキ Kaibara Mitsuki?) - (해수 Haesu)[5]

Doppiatori: Monica Volpe (italiano)
Sensibile, detesta i conflitti, è bravo al computer e ha elevate capacità analitiche. Cerca di spiegare ogni fenomeno utilizzando la logica e la ragione, ma, se non ci riesce, va nel panico. È il membro più giovane della squadra JET. Grazie al suo carattere tranquillo, durante le gare non si fa prendere dalle proprie emozioni. Nell'episodio 24 gareggia contro Dred e Antares per conseguire il diploma di Gurao, perdendo. Nell'episodio 47, si qualifica secondo alla seconda gara preliminare del Gran Premio. Nell'episodio 52, viene assorbito da un buco nero e confinato nel mondo dell'oscurità. Kazuya riesce a farlo uscire e insieme agli altri piloti di Scan2Go salvano la Terra e l'universo, meritandosi il titolo di campione del Gran Premio. Il suo nome coreano, Haesu, significa "acqua di mare".
La sua auto, la Slazor, è simboleggiata da uno Squalo blu. Nell'episodio 29 si evolve nella Storm Slazor. Può analizzare i dati accolti dalla Leopatra di Fiona e creare onde d'acqua.

Fiona Ryder (守嶋 フタバ Morishima Futaba?) - (두리 Dury)[5]

Doppiatori: Ludovica Bebi (italiano)
È una ragazza vivace, allegra, determinata e talvolta irascibile, che si rifiuta di adulare gli altri. A causa della sua personalità, è spesso in conflitto con Kazuya, ma agisce da paciere all'interno del gruppo. Viaggia sempre insieme a uno scoiattolino giallo, Toto. Nell'episodio 23 gareggia contro Hebina (la sua rivale, che cerca sempre di umiliarla) e Jack per conseguire il diploma di Gurao, vincendo. È l'unica ragazza della squadra JET. Nell'episodio 46, si qualifica seconda alla prima gara preliminare del Gran Premio, a pari merito con Hebina. Nell'episodio 52, viene assorbita da un buco nero e confinata nel mondo dell'oscurità. Kazuya riesce a farla uscire e insieme agli altri piloti di Scan2Go salvano la Terra e l'universo, meritandosi il titolo di campione del Gran Premio.
Il simbolo della sua auto, la Leopatra, è un leopardo bianco, con macchie nere sul pelo. Nell'episodio 29, la Leopatra si trasforma nella Infinity Leopatra. L'automobile ha installato uno scanner, il Gufo satellitare (che ha sostituito l'Ape satellite installata prima dell'evoluzione), che le permette di analizzare la pista e di trovare il percorso migliore. Ha, inoltre, la capacità di creare saette, tornadi e tempeste.

Diego Montana (高山 ダイゴ Takayama Daigo?) - (마루 Malu)[5]

Doppiatori: Simone Crisari (italiano)
Nonostante la sua corporatura massiccia, ha un cuore tenero e un animo sensibile. Non si preoccupa delle piccole cose e vive seguendo il proprio ritmo. Adora mangiare, soprattutto le ciambelle, il suo cibo preferito. Ama la natura. Nell'episodio 25 gareggia contro Shiro e Kraken per conseguire il diploma di Gurao, perdendo. Nell'episodio 48, fa tornare in sé Taiga, i cui sentimenti più malvagi erano stati aizzati da Ru, conducendolo sulla strada di una competizione dettata solo dallo spirito di voler vincere, e non dall'inseguire l'eterno rivale Zero. Riesce, inoltre, a non venire controllato da Ru a sua volta, grazie al suo animo calmo. Si qualifica terzo alla terza gara preliminare del Gran Premio. Nell'episodio 52, viene assorbito da un buco nero e confinato nel mondo dell'oscurità. Kazuya riesce a farlo uscire e insieme agli altri piloti di Scan2Go salvano la Terra e l'universo, meritandosi il titolo di campione del Gran Premio. Il suo nome coreano, Malu, significa "pavimentazione".
Il simbolo della sua auto, la Giamoth, è un Elefante marrone. Nell'episodio 29, si evolve nella Rock Giamoth. Con la sua proboscide può spostare gli ostacoli presenti sul suo cammino, mentre due braccia simili a ruspe le permettono di afferrare gli oggetti. Può generare il fuoco.

Shiro Sutherland (芝草 シロー Shibakusa Shirou?) - (은백 Eunbaek)[5]

Doppiatori: Goffredo Dominici (italiano)
È un ragazzo solitario, che non fa parte della squadra JET, ma diventa uno di loro dall'episodio 33, dopo un guasto alla propria astronave. È freddo, intellettuale e silenzioso, non ama mostrare il suo lato vulnerabile e pianifica elaborate strategie di gara. Viaggia con un robot guida, Tsukikage[7], su una navicella monoposto. Quando era piccolo, Shiro è stato separato da sua madre a causa della leggi della propria tribù, secondo le quali due persone con i poteri non possono stare vicine; la donna gli ha lasciato solo una foto e la Wolver. Una volta diventato adolescente, Shiro ha deciso di diventare un famoso pilota di Scan2Go per poterla ritrovare. Nell'episodio 21, si scopre che non è umano, bensì un lupo antropomorfo di razza Wolfgar, discendente da un antico lignaggio. La sua forma animale emerge se si agita troppo: per questo, il ragazzo viaggia da solo, per evitare di ferire inavvertitamente i propri compagni. I suoi poteri dormienti vengono risvegliati nell'episodio 25 da Ru, rivelando che è in grado di manipolare il ghiaccio. Nell'episodio 47, si qualifica primo alla seconda gara preliminare del Gran Premio. Nell'episodio 52, viene assorbito da un buco nero e confinato nel mondo dell'oscurità. Kazuya riesce a farlo uscire e insieme agli altri piloti di Scan2Go salvano la Terra e l'universo, meritandosi il titolo di campione del Gran Premio.
La sua auto, la Wolver, è simboleggiata da un Lupo grigio. Con la Luna diventa più potente. Nell'episodio 33, viene mostrata per la prima volta la versione evoluta della macchina, la Lighting Wolver. Ha il potere di ghiacciare la pista dietro di sé e scatenare una tormenta di neve. Inoltre, grazie ad un sistema di trasporto superveloce, può correre ad alta velocità, diventando pressoché invisibile. Grazie al suo sangue Wolfgar, Shiro è in grado di controllare l'automobile anche a questa velocità, cosa che un normale pilota non potrebbe fare.

Ru Kaiser (リュウ Ryu?)

Antagonista della serie, ha sete di potere, è spietato e adora osservare la sconfitta e la delusione dei propri avversari. Ha potere sulla gravità e si nutre dei sentimenti più oscuri, diventando così potentissimo. Vuole servirsi di Shiro per portare a termine i suoi piani. Vuole vendicarsi di Kazuya e Taiga, poiché l'hanno sconfitto. Nell'episodio 21, cerca di far entrare Kazuya nella propria squadra, poiché è riuscito a mandare fuori dal circuito la sua Dragnite e a danneggiarla lievemente; non riuscendoci, recluta Hebina e Antares. Nel finale dell'episodio 26, scatena la sua forza, facendo apparire un cristallo viola in mezzo alla fronte, e fa riemergere tutto l'odio che Taiga cova nei confronti del fratello maggiore. Nell'episodio 41 partecipa alla gara dimostrativa per il Gran Premio e batte Zero, a cui rivela che la sua passione per la distruzione è istintiva e deriva dal fatto che è nato da un buco nero. Quando inizia il Gran Premio finale, si dirige sulla Terra per distruggere tutto. Nell'episodio 48, Diego per via della sua naturale calma, lo ferma dal risvegliare la rabbia e la gelosia di Taiga. Si qualifica primo alla terza gara preliminare del Gran Premio e successivamente modifica l'orbita della Luna per farla schiantare contro la Terra. Nell'episodio 50, assorbe l'energia delle auto dei cinque grandi maestri dell'universo, facendo evolvere la Dragnite; cerca di distruggere anche la macchina del maestro Hipopo, ma viene fermato da Kazuya. Viene, inoltre, svelato il suo piano ultimo, unico scopo della sua vita: distruggere l'intero universo, facendo trasformare la Dragnite in un buco nero che ne assorba tutta l'energia. Nell'ultimo episodio, viene distrutto dal calore del Sole insieme alla sua macchina.
La sua macchina, la Dragnite, ha la capacità di manipolare la gravità, che le viene trasmessa dal suo padrone: ciò significa che può attraversare le curve persino con il turbo estremo attivato. Può creare potenti cicloni e avvolgersi in un bozzolo di oscurità che spazza via gli avversari. È simboleggiata da due draghi asiatici. La Dragnite assume la forma di un drago nell'ultimo episodio, quando esegue la sua ultima evoluzione.

Personaggi secondari[modifica | modifica sorgente]

Hebina (ヘビーナ Hebiina?)
Doppiatori: Eleonora Reti (italiano)
Leader delle donne pirata dello spazio, che oltre a lei comprende le sue due sorelle, è una delle maggiori rivali della squadra JET e soprattutto di Fiona. Pur di vincere, è disposta ad utilizzare ogni mezzo che conosca. Mentre era a Gurao, voleva far entrare Ru tra i pirati spaziali. È sempre alla ricerca di tesori e, a causa di questa sua passione, mette in pericolo il pianeta ospite delle gare semifinali, rubando una gemma, la luce della terra, sconvolgendo l'equilibrio del pianeta. La situazione torna alla normalità quando la gemma viene gettata nelle fauci di un vulcano. Nell'episodio 30 aiuta la squadra JET in una gara, ma solo perché anche lei voleva vendicarsi del loro comune avversario. Nell'episodio 46, si qualifica seconda alla prima gara preliminare del Gran Premio, a pari merito con Fiona. Nell'episodio 52, viene assorbita da un buco nero e confinata nel mondo dell'oscurità. Kazuya riesce a farla uscire e insieme agli altri piloti di Scan2Go salvano la Terra e l'universo, meritandosi il titolo di campione del Gran Premio.
La sua auto è la Historia, simboleggiata da un cobra. Da essa si staccano dei mouse che creano ologrammi. È in grado di mimetizzarsi con l'ambiente.

Jack (ジャック Jakku?) - (잭, Jaeg)

Doppiatori: Gianluca Machelli (italiano)
Membro della polizia della federazione galattica, ha la forma di un pipistrello antropomorfo (e, come questi mammiferi, può restare appeso a testa in giù) ed è in missione per catturare Hebina. La sua identità è celata da una maschera. All'inizio, crede che la squadra JET sia alleata di Hebina e abbia piani malvagi, poi si ricrede e diventa loro amico, in particolare di Kazuya. Nell'episodio 49, si qualifica primo alla quarta gara preliminare del Gran Premio, salvando il proprio posto di lavoro e venendo promosso a ispettore nell'episodio successivo. Nell'episodio 52, viene assorbito da un buco nero e confinato nel mondo dell'oscurità. Kazuya riesce a farlo uscire e insieme agli altri piloti di Scan2Go salvano la Terra e l'universo, meritandosi il titolo di campione del Gran Premio.
La sua auto è la Vambat, simboleggiata da un pipistrello. Da essa si staccano due pipistrelli in miniatura che emettono ultrasuoni e che, attaccandosi alle apparecchiature elettroniche, possono controllarle.

Taiga (タイガ Taiga?) - (타이거, Taigeo)

Doppiatori: Paolo Marchese (italiano)
Scontroso pilota dall'aspetto di tigre, indossa un'armatura. Il suo avversario principale è Zero, suo fratello maggiore, del quale vuole vendicarsi per averlo abbandonato tempo prima. All'inizio ha una forte rivalità con Kazuya, ma i due imparano a conoscersi e Taiga inizia ad apprezzare le doti del ragazzo. Durante la gara per il diploma di Gurao, Ru fa riemergere in lui tutto il suo odio per Zero, facendolo trasformare: gli occhi diventano bianchi, la sua armatura e il suo pelo neri. Viene riportato alla normalità da Kazuya. Nell'episodio 37, aiuta Antares a ritrovare il suo spirito guerriero. Nell'episodio 41 si scontra contro Zero. Quando scopre che quest'ultimo è dato per disperso dopo lo scontro con Ru, capisce che non lo potrà mai superare. Inizia ad allenarsi nello spazio per diventare più forte di Ru e partecipa, in seguito, al Gran Premio finale. Nell'episodio 48, la sua rabbia viene di nuovo controllata da Ru, ma Taiga viene liberato da Diego. Si qualifica secondo alla terza gara preliminare del Gran Premio. Nell'episodio 52, viene assorbito da un buco nero e confinato nel mondo dell'oscurità. Kazuya riesce a farlo uscire e insieme agli altri piloti di Scan2Go salvano la Terra e l'universo, meritandosi il titolo di campione del Gran Premio.
La sua automobile è la Junger, il cui animale simbolo è la tigre. È dotata di un paio di ali da planata e di due ancore ad artiglio per afferrare gli oggetti.

Antares (アンタレス Antaresu?) - (안타레스, Antaleseu)

Doppiatori: Ivan Andreani (italiano)
Avversario della squadra JET, compare nell'episodio 8 e viene sconfitto da Fiona durante una corsa. Dal presentatore delle gare preliminari viene definito come un pilota mediocre, che non si è fatto valere a Gurao. Mentre era all'Accademia di Gurao, voleva diventare un pilota forte come Ru. Nell'episodio 47, si qualifica terzo alla seconda gara preliminare del Gran Premio. Nell'episodio 52, viene assorbito da un buco nero e confinato nel mondo dell'oscurità. Kazuya riesce a farlo uscire e insieme agli altri piloti di Scan2Go salvano la Terra e l'universo, meritandosi il titolo di campione del Gran Premio.
La sua automobile, la Scorvilain, è simboleggiata da uno scorpione. Come questo animale, l'auto possiede una coda, che le permette di aggrapparsi, colpire gli avversari e lanciare sfere di energia rosa o sabbia.

Professor Zero (제로, Jelo)

Doppiatori: Francesco Meoni (italiano)
È il miglior pilota dello spazio e l'idolo di Kazuya. Ha un fratello minore, Taiga, che lo odia, poiché crede che da piccolo lui lo abbia abbandonato. Appare per la prima volta nell'episodio 7, dove riconosce in Kazuya un degno avversario. Ritorna poi nell'episodio 20, dove Taiga rivela il legame che li unisce, e lo sfida ad una gara di Scan2Go, venendo sconfitto. Nell'episodio 41, partecipa alla gara dimostrativa del Gran Premio finale, per inaugurare il percorso; dopo l'intromissione di Ru, per fermarlo lo sfida, ma, dopo un'esplosione causata dallo scontro tra le loro auto che distrugge tutto, Zero risulta disperso. Torna nell'ultimo episodio e aiuta Kazuya e gli altri piloti a salvare la Terra e l'universo, meritandosi il titolo di campione del Gran Premio.
La sua automobile è la Lionel, il cui animale è il leone.

Anime[modifica | modifica sorgente]

L'anime è stato realizzato in Giappone e i nomi dei protagonisti sono in giapponese. Tuttavia, per le scritte che compaiono all'interno della serie (sui teleschermi, ecc.) è stata utilizzata una lingua inventata, con caratteri che nella forma ricordano dei polpi e tratti simili alla consonante glottale ㅇ dell'alfabeto hangŭl. Gli episodi sono stati trasmessi in prima visione in Corea del Sud, prima sul canale SBS e successivamente su Cartoon Network Korea.

Nella versione in lingua italiana, nomi e cognomi dei personaggi sono stati tradotti, eccetto nel caso di Kazuya e Shiro, che cambiano solo il cognome. Le sigle (iniziale e finale) utilizzate sono quelle originali, in giapponese: la opening si intitola Never Give Up, mentre la ending è intitolata I Will Find A Way. Come videoclip sono stati mantenuti quelli originali: dalla sigla iniziale, però, sono stati rimossi i titoli di testa, mentre in quella finale i titoli di coda in lingua nipponica scorrono sulla destra dello schermo, mentre quelli italiani scorrono sulla sinistra.
Il doppiaggio è stato curato da C.D. Cine Dubbing e Mariagrazia Boccardo, sotto la direzione di Vittorio Stagni, con dialoghi italiani di Anna Crinci, Sacha De Toni e Achille D'Aniello.

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Titolo italiano
Coreano」 / 「Giapponese」 - Titolo coreano traslitterato / Titolo giapponese traslitterato - Traduzione letterale
In onda
Corea Italia
1 Arriva il numero uno!
「내 꿈은 최고의 레이서 / 目指せ、No.1!」 - Nae kkum-eun choegoui leiseo / Mezase, nanbā 1!  –  Il mio sogno, il miglior pilota / Obiettivo, numero 1!
9 agosto 2010 28 agosto 2011
2 La gara
「우주로 출발! / 飛び出せ、宇宙!」 - Ujulo chulbal! / Tobidase, uchū!  –  Andare nello spazio! / Corsa nell'universo!
10 agosto 2010 28 agosto 2011
3 Il pilota misterioso
「수수께끼의 레이서 등장! / のレーサー、シロー登場」 - Susukkekkiui leiseo deungjang! / Nazo no rēsā, Shirō tōjō  –  Appare il concorrente misterioso! / Il pilota misterioso, appare Shiro
16 agosto 2010 30 agosto 2011
4 I pirati spaziali
「우주해적, 스네이퀸! / 可愛い娘にはキバがある」 - Ujuhaejeog, seuneikwin! / Kawaii musume ni wa kiba ga aru  –  I pirati dello spazio! / Una ragazza carina dalle zanne affilate
17 agosto 2010 30 agosto 2011
5 L'albero di Diego
「마루와 사바나의 나무 / ダイゴの木」 - Maluwa sabanaui namu! / Daigo no ki  –  Malu e l'albero di Savanna! / L'abero di Daigo
23 agosto 2010 31 agosto 2011
6 Il re calamaro
「우주로 출발! / イカの王様」 - Igigo sip-eun iyu / Ika no ōsama  –  Perché qualcuno dovrebbe voler vincere / Il re calamaro
24 agosto 2010 31 agosto 2011
7 L'incontro con Zero
「복면 레이서, 제로 / 覆面レーサーZERO」 - Bogmyeon leiseo, Jelo / Fukumen rēsā Zero  –  Il super-pilota Jelo / Il pilota mascherato Zero
30 agosto 2010 1º settembre 2011
8 La torre di Antares
「유쾌한 인기 레이서, 안타레스 / 紅い快男児アンタレス」 - Yukwaehan ingi leiseo, Antaleseu / Akai kaidanji Antaresu  –  Il famoso pilota allegro, Antaleseu / Il ragazzo rosso, Antares
31 agosto 2010 1º settembre 2011
9 Il maestro Hipopo
「전설의 머신 선인, 히포포 / マシン仙人ヒポポ」 - Jeonseol-ui meosin seon-in, Hipopo / Mashin sen'nin Hipopo  –  Il leggendario padre della macchina, Hipopo / L'eremita delle macchine Hipopo
13 settembre 2010 2 settembre 2011
10 Il tesoro dai sette colori
「히포포 죽다?! 칠색보물의 비밀 / ヒポポ死す!? 七色秘宝の謎」 - Hipopo jugda?! Chilsaegbomul-ui bimil / Hipopo shisu!? Nanairo hihō no nazo  –  Hipopo morto?! Il segreto del tesoro / Hipopo morto!? Il segreto del tesoro dai sette colori
14 settembre 2010 2 settembre 2011
11 Jack il segugio
「추격자 잭 / 追跡者ジャック」 - Chugyeogja Jaeg / Tsuiseki-sha Jakku  –  Jaeg il segugio / Jack l'inseguitore
27 settembre 2010 3 settembre 2011
12 Kazuya contro Shiro
「다시 만난 라이벌 / 再び激突!? カズヤVSシロー」 - Dasi mannan laibeol / Futatabi gekitotsu!? Kazuya VS Shirō  –  I rivali si incontrano di nuovo / Duello!? Kazuya VS Shiro
28 settembre 2010 3 settembre 2011
13 Il risveglio di Diego
「마루의 각성 / ダイゴの覚醒」 - Maluui Gagseong / Daigo no kakusei  –  Il risveglio di Malu / Il risveglio di Daigo
4 ottobre 2010 6 settembre 2011
14 La tigre di Gurao
「그라오의 호랑이 / グラオの虎」 - Geulaoui holang-i / Gurao no tora  –  La tigre di Gurao
5 ottobre 2010 6 settembre 2011
15 L'allenatore senza scrupoli
「도깨비 교관 다일 / 鬼教官ダイル」 - Dokkaebi gyogwan Dail / Oni kyōkan Dairu  –  L'allenatore demone / Il demone istruttore Dyle
11 ottobre 2010 7 settembre 2011
16 La misteriosa isola deserta
「괴물 출현! 수수께끼의 무인도 / 怪奇!? 謎の無人島!」 - Goemul chulhyeon! Susukkekkiui mu-indo / Kaiki!? Nazo no mujintō!  –  Nascita di un mostro! L'isola disabitata dei misteri / Bizzaro!? La misteriosa isola disabitata
18 ottobre 2010 7 settembre 2011
17 Il drago della distruzione
「암흑의 파괴용 / 降臨!! 破壊龍!!」 - Amheug-ui pagoeyong / Kōrin!! Hakai Ryū!!  –  Il distruttivo drago dell'oscurità / Avvento!! Il drago della distruzione!!
25 ottobre 2010 8 settembre 2011
18 Arriva la tempesta
「용과 호랑이의 대결 / 龍虎、激突!」 - Yong-gwa holang-iui daegyeol / Ryūko, gekitotsu  –  Confronto tra drago e tigre / Drago e tigre, confronto
1º novembre 2010 8 settembre 2011
19 Zero e Taiga
「제로와 타이거 / ZEROとタイガ」 - Jelo wa Taigeo / Zero to Taiga  –  Jelo e Taigeo / Zero e Taiga
8 novembre 2010 9 settembre 2011
20 La scelta delle squadre
「스카우트, 스카우트, 스카우트 / スカウト! スカウト! スカウト!」 - Seukauteu, seukauteu, seukauteu / Sukauto! Sukauto! Sukauto!  –  Scout, scout, scout
15 novembre 2010 9 settembre 2011
21 Il lupo biondo
「울부짖는 금빛 늑대 / 吠える金狼」 - Ulbujijneun geumbich neugdae / Hoeru kinrō  –  Il lupo dorato ululante
22 novembre 2010 10 settembre 2011
22 La fine della squadra JET
「제트팀, 해산?! / チームJET、解散!?」 - Jeteutim, haesan?! / Chīmu JET, kaisan!?  –  Squadra JET, lo scioglimento?!
29 novembre 2010 10 settembre 2011
23 Fiona contro tutti
「개막, 그라오의 경주! / 開幕! グラデュエーションレース」 - Gaemag, geulaoui gyeongju! / Kaimaku! Gurade~yuēshonrēsu  –  Si apre la corsa dei cinque! / Inizia! Graduation Race
6 dicembre 2010 13 settembre 2011
24 Gara dimostrativa
「경주는 재미있게! / ショーレース」 - Gyeongjuneun jaemiissge! / Shōrēsu  –  La corsa è divertente! / Show Race
13 dicembre 2010 13 settembre 2011
25 Il segreto di Shiro
「불꽃과 얼음 / 炎と氷と」 - Bulkkochgwa eol-eum / Honō to kōri to  –  Fiamma e ghiaccio
20 dicembre 2010 14 settembre 2011
26 Kazuya contro Ru
「우주로 날아올라라! / 宇宙にはばたけ!!」 - Ujulo nal-aollala! / Uchū ni habatake!!  –  In volo per l'universo!
21 dicembre 2010 14 settembre 2011
27 Il campionato spaziale
「그랑프리를 향해! / グランプリへの道」 - Geulangpeulileul hyanghae! / Guranpuri e no michi  –  Verso il Gran Premio!
3 gennaio 2011 15 settembre 2011
28 La potenza della Falgor
「진화하는 팔콘 / 突き抜けろ、ファルゴル」 - Jinhwahaneun Palkon / Tsukinukero, Farugoru  –  La Falcon si evolve / Verso l'evoluzione, Falgor
4 gennaio 2011 15 settembre 2011
29 L'evoluzione della squadra JET
「제트 팀, 진화를 하라~! / 進化せよ、チームJET!」 - Jeteu tim, jinhwaleul hala~! / Shinka seyo, chīmu jetto!  –  La squadra JET si evolve!
10 gennaio 2011 16 settembre 2011
30 Una corsa magica
「기술, 마술, 대혼란! / 奇術! 魔術! 大混戦!」 - Gisul, masul, daehonlan! / Kijutsu! Majutsu! Dai konsen!  –  Tecnologia, magia, confusione! / Magia! Magia! Grande mischia!
11 gennaio 2011 16 settembre 2011
31 Il brutto pavone
「못생긴공작의아이 / みにくい孔雀の子」 - Mos-saeng-gingongjag-uiai / Minikui kujaku no ko  –  Il brutto bambino / Il brutto pavone
17 gennaio 2011 17 settembre 2011
32 Uno strano sogno
「유령레이서 / ゴーストレーサー」 - Yulyeongleiseo / Gōsutorēsā  –  Il pilota fantasma
18 gennaio 2011 17 settembre 2011
33 Grazie Shiro
「섬광의울버 / 閃光のウォルバー」 - Seomgwang-uiulbeo / Senkō no U~orubā  –  La Wolver si evolve / Il lampo della Wolver
24 gennaio 2011 20 settembre 2011
34 La rivincita di Kraken
「킹덤레이스 / レースキングダム」 - Kingdeom Leiseu / Rēsu kingudamu  –  Kingdom Race
25 gennaio 2011 20 settembre 2011
35 La rinascita di Antares
「안타레스 다시 일어나라 / 蘇れ、アンタレス」 - Antaleseu dasi il-eonala / Yomigaere, Antaresu  –  Antaleseu rinasce
31 gennaio 2011 21 settembre 2011
36 I ragazzi tricolore
「3인 3색? / トリコロールなあいつら」 - 3in 3saeg? / Torikorōruna aitsu-ra  –  Il trio tricolore? / I ragazzi tricolore
1º febbraio 2011 21 settembre 2011
37 Fiona e la gattina
「와일드캣 / ワイルドキャッツ」 - Waildeukaes / Wairudokyattsu  –  Wildcats
7 febbraio 2011 22 settembre 2011
38 Il nemico è la squadra JET
「적은제트팀? / 敵はJETだ」 - Jeog-eun Jeteutim? / Teki wa JET da  –  Una squadra JET in più? / Il nemico è il JET
8 febbraio 2011 22 settembre 2011
39 Un nuovo mondo
「새로운세계 / 新たなる世界」 - Saelounsegye / Aratanarusekai  –  Un nuovo mondo
14 febbraio 2011 23 settembre 2011
40 Tutti per uno
「마지막기회를잡아라 / ラストチャンスに賭けろ!」 - Majimaggihoeleuljab-ala / Rasuto chansu ni kakero!  –  L'ultima chance
15 febbraio 2011 23 settembre 2011
41 Lotta tra fratelli
「갈라진형제 / 引き裂かれた兄弟」 - Gallajinhyeongje / Hikisaka reta kyōdai  –  Fratelli divisi
21 febbraio 2011 24 settembre 2011
42 La passione dura in eterno
「진정한승부 / どこまでも熱い奴ら」 - Jinjeonghanseungbu / Doko made mo atsui yatsura  –  Una vera vittoria / Per sempre ragazzi passionali
22 febbraio 2011 24 settembre 2011
43 Scelta finale
「지구를위해달려라 / 100%を突破しろ!!」 - Jiguleul-wihaedallyeola / 100-Pāsento o toppa Shiro!!  –  La corsa per la Terra / Shiro 100% al top!!
28 febbraio 2011 27 settembre 2011
44 Ritorno sulla Terra
「지구에돌아오다! / 帰還! 奪還! 離脱!」 - Jiguedol-aoda! / Kikan! Dakkan! Ridatsu!  –  Il ritorno sulla Terra! / Commenti! Ricatto! Ritiro!
28 febbraio 2011 27 settembre 2011
45 La vigilia
「파이널그랑프리를위해 / ファイナル・グランプリ前夜」 - Paineolgeulangpeulileul-wihae / Fainaru guranpuri zen'ya  –  Per il Gran Premio finale / La vigilia del Grand Prix
7 marzo 2011 28 settembre 2011
46 Una gara piena di sorprese
「파이널그랑프리,시작하다! / 開催! ファイナル・グランプリ!!」 - Paineolgeulangpeuli,sijaghada! / Kaisai! Fainaru Guranpuri!!  –  Inizia il Gran Premio finale!
8 marzo 2011 28 settembre 2011
47 Neve d'amore sul deserto
「사막에사랑의눈이내리다 / 砂漠に愛の雪が降る」 - Samag-esalang-uinun-inaelida / Sabaku ni ai no yukigafuru  –  L'autunno nel deserto ha gli occhi dell'amore / Neve d'amore nel deserto
14 marzo 2011 29 settembre 2011
48 Dove splende la luce
「달리는이유 / 光さす場所」 - Dallineun-iyu / Hikari sasu basho  –  Il motivo per cui corro / Dove splende la luce
15 marzo 2011 29 settembre 2011
49 In gara per il futuro
「미래를향한도전자들 / 未来への挑戦者たち」 - Milaeleulhyanghandojeonjadeul / Mirai e no chōsenshatachi  –  Per il futuro di ognuno / Sfidanti per il futuro
21 marzo 2011 30 settembre 2011
50 L'inizio della fine
「우주의위기 / 終焉の始まり」 - Ujuuiwigi / Shūen no hajimari  –  La crisi del cosmo / L'inizio della fine
22 marzo 2011 30 settembre 2011
51 L'ultima gara
「지구 최후의 경주 / 地球最後のレース」 - Jigu choehuui gyeongju / Chikyū saigo no rēsu  –  Il Gran Premio finale / L'ultima corsa della Terra
28 marzo 2011 1º ottobre 2011
52 L'ultima bandiera a scacchi
「승리의체커기 / 勝利のチェッカーフラッグ」 - Seungliuichekeogi / Shōri no chekkāfuraggu  –  La grande vittoria / La bandiera a scacchi della vittoria
29 marzo 2011 1º ottobre 2011

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e f (JA) 「SCAN2GO(スキャン2ゴー)」のメインスタッフと紹介. URL consultato il 17 settembre 2011.
  2. ^ (EN) Japanese Content Firm Aligns with Dubai Merchandising Outfit, 16 dicembre 2008. URL consultato il 15 settembre 2011.
  3. ^ (EN) Scan2Go is Unveiled, 6 ottobre 2009. URL consultato il 16 settembre 2011.
  4. ^ K2 presenta la nuova acquisizione "Scan2Go" in Media Key TV, 11 luglio 2011. URL consultato il 16 settembre 2011.
  5. ^ a b c d e f (KO) 스캔 투 고 Scan2Go in Comic TV. URL consultato il 24 settembre 2011.
  6. ^ (EN) SBS Contents Hub to present its animation 'Scan2Go'. URL consultato il 22 settembre 2011.
  7. ^ Nell'episodio 38, "Il nemico è la squadra JET", Shiro chiama Tsukikage "Moonshadow", traduzione in inglese del nome del robot. Poco dopo, tuttavia, PEL si rivolge al suo simile utilizzando il nome "Tsukikage". Dall'episodio 40, viene nuovamente chiamato "Moonshadow".

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Anime e manga