Sayama

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Sayama
città
狭山市
Sayama – Bandiera
Localizzazione
Stato Giappone Giappone
Regione Kantō
Prefettura Flag of Saitama Prefecture.svg Saitama
Sottoprefettura Non presente
Distretto Non presente
Territorio
Coordinate 35°51′18″N 139°24′43″E / 35.855°N 139.411944°E35.855; 139.411944 (Sayama)Coordinate: 35°51′18″N 139°24′43″E / 35.855°N 139.411944°E35.855; 139.411944 (Sayama)
Superficie 49,04 km²
Abitanti 156 645 (1-11-2007)
Densità 3 194,23 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 11215-1
Fuso orario UTC+9
Cartografia
Mappa di localizzazione: Giappone
Sayama
Sayama – Mappa
Sito istituzionale

Sayama (狭山市 Sayama-shi?) precedentemente noto come Irumagawa, è una città giapponese della prefettura di Saitama. La città, il cui nome significa "seduta su una montagna" è stata fondata il 1 ° luglio 1954.

Il 1º ottobre 2010 la città aveva una popolazione stimata in 157.453 abitanti e una densità di 3210.71 abitanti per km². La superficie totale della città è di 49,04 km².

Geografia[modifica | modifica sorgente]

Sayama confina con le città di KawagoeTokorozawaIrumaHannōHidaka ed è attraversata dal fiume Iruma.

Riferimenti culturali[modifica | modifica sorgente]

La città è diventata tristemente nota alle cronache giapponesi per essere stata il luogo del cosiddetto incidente di Sayama, un omicidio del 1963 con il relativo processo terminato con la falsa accusa e la condanna a morte di un innocente, un membro della minoranza burakumin[1].

Gemellaggi[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ The Sayama Case, Imadr.org. URL consultato il 7-09-2013.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Giappone Portale Giappone: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Giappone