San (lettera)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
San uc lc.svg
Alfabeto greco
Αα Alfa Νν Ni
Ββ Beta Ξξ Xi
Γγ Gamma Οο Omicron
Δδ Delta Ππ Pi
Εε Epsilon Ρρ Rho
Ζζ Zeta Σσς Sigma
Ηη Eta Ττ Tau
Θθϑ Theta Υυ Ypsilon
Ιι Iota Φφ Phi
Κκ Kappa Χχ Chi
Λλ Lambda Ψψ Psi
Μμ Mi Ωω Omega
Lettere arcaiche
Ϝϝ Digamma Ϙϙ Qoppa
Ϻϻ San Ϡϡ Sampi
Altri caratteri
Ͱͱ Heta Ϸϸ Sho

Segni diacritici

San (maiuscolo Ϻ, minuscolo ϻ, corsivo ) è una lettera arcaica dell'alfabeto greco, che appariva tra il Pi ed il Qoppa nell'ordine alfabetico. Aveva un valore fonetico di /s/, ma in seguito cadde in disuso a favore del Sigma. L'ultima attestazione del suo utilizzo risale al VI secolo a.C. Veniva usata inoltre nel dialetto cipriota per trascrivere la consonante /t͡s/, rimpiazzando una precedente consonante labiovelare prima di una vocale anteriore, mentre gli altri dialetti la rimpiazzavano con Tau.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]