Salam Fayyad

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Salam Fayyad
سلام فياض
Salam Fayyad - cropped2010.jpg

Primo Ministro dell'Autorità Nazionale Palestinese
Durata mandato 15 giugno 2007 –
6 giugno 2013
Predecessore Isma'il Haniyeh
Successore Rami Hamdallah

Dati generali
Partito politico La Terza Via

Salām Fayyāḍ (in arabo: سلام فياض; Dayr al-Ghusun, 29 maggio 1952) è un economista e politico palestinese. Si è laureato in Economia nella Texas University ad Austin, completando la sua preparazione nell'Università Americana di Beirut.

Fayyad ha iniziato la sua carriera insegnando Economia nell'Università dello Yarmūk in Giordania, prima di lavorare presso la Banca Mondiale fra il 1987 e il 1995. Forte della sua qualifica di economista e della sua esperienza scaturita dal suo aver 20 anni negli USA e presso la Banca Mondiale, è divenuto rappresentante dell'Autorità Nazionale Palestinese (ANP) fino al 2001.

Ministro delle Finanze dell'ANP nel governo provvisorio di al-Fatḥ dal 2002, è stato nominato Primo Ministro dell'(ANP) nel 2007 dal Presidente Maḥmūd ʿAbbās (Abū Māzen).
È stato anche uno dei fondatori del partito politico palestinese La Terza Via.

È sposato ed ha tre figli.

Il 7 marzo del 2009, Fayyad ha rassegnato le dimissioni da Primo Ministro dell'Autorità Nazionale Palestinese, per dar vita ad un governo di Unità Nazionale. Tuttavia le sue dimissioni furono respinte e Fayyad riconfermato. Presentò le dimissioni una seconda volta, il 13 aprile 2013, questa volta accettate; il suo mandato è quindi concluso dal 6 giugno 2013.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]