Robursport Volley Pesaro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Robursport Volley Pesaro
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Rosso e Bianco.svg Rosso e bianco
Soprannomi Le colibrì
Dati societari
Città Pesaro
Paese Italia Italia
Confederazione CEV
Federazione FIPAV
Fondazione 1967
Scioglimento 2013
Palazzetto PalaCampanara
(2.000 posti)
Sito web www.robursportpesaro.it
Palmarès
Scudetto.svgScudetto.svgScudetto.svgCoccarda Italia.svgSupercoppa italiana di pallavolo maschile.svgSupercoppa italiana di pallavolo maschile.svgSupercoppa italiana di pallavolo maschile.svgSupercoppa italiana di pallavolo maschile.svgCoppa CEV trophy.svgChallenge Cup trophy.svg
Scudetti 3
Trofei nazionali 1 Coppa Italia
4 Supercoppa italiana
1 Coppa Italia di Serie A2
Trofei internazionali 1 Coppa delle Coppe/Coppa CEV
1 Coppa CEV/Challenge Cup
Si invita a seguire le direttive del Progetto Pallavolo

Il Robursport Volley Pesaro è stata una società pallavolistica femminile italiana con sede a Pesaro.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La vittoria dello scudetto 2008-09

Il Robursport Volley Pesaro è stata fondata nel 1967 e nei primi anni di vita ha disputato esclusivamente campionati a carattere regionale: nel 1982 ottiene la promozione in Serie B, ma al termine della stagione retrocede nuovamente, continuando a giocare campionati a livello locale per oltre quindici anni[1].

Nel 1998 la società acquista i diritti sportivi della Pallavolo Viserba, ottenendo il diritto di partecipazione al campionato di Serie B1 per la stagione 1998-99: al termine della stagione 1999-00 la squadra ottiene una nuova promozione, questa volta in Serie A2[1], disputando per la prima volta un campionato professionistico nell'annata 2000-01; l'esperienza nella serie cadetta dura tre stagioni, fin a quando, nel campionato 2002-03, vince la finale play-off promozione contro il Volley Millennium Mazzano, ottenendo la promozione in Serie A1; nello stesso anno vince anche la Coppa Italia di Serie A2[1].

Il primo campionato nella massima divisione si conclude con l'ultimo posto in classifica e la conseguente retrocessione, ma grazie all'acquisto del titolo sportivo dell'Olimpia Teodora di Ravenna, la società si garantisce la permanenza in Serie A1; nella stagione 2004-05 ottiene in quarto posto in classifica, che le permette di partecipare per la prima volta ad una competizione europea, ossia la Coppa CEV 2005-06, torneo che poi vince battendo in finale il Chieri Volley Club[1].

A partire dalla stagione 2007-08 la Robursport Volley Pesaro vive un periodo ricco di successi, caratterizzato dalla vittoria di tre scudetti consecutivi, della Coppa Italia 2008-09 e di diverse Supercoppe italiane: arriva inoltre un'altra affermazione a livello europeo con la vittoria della Coppa CEV 2007-08[1].

Nella stagione 2012-13 lo storico sponsor della Scavolini abbandona la squadra, con un conseguente ridimensionamento del budget sia per gli stipendi che per la campagna acquisti: al termine del campionato la società cessa ogni tipo di attività, fondendosi con lo Snoopy Volley Pesaro, dando vita ad un nuovo club chiamato Volley Pesaro[2].

Cronistoria[modifica | modifica sorgente]

Cronistoria del Robursport Volley Pesaro
  • 1967: Fondazione del Robursport Volley Pesaro con sede a Pesaro.
  • 1967-68: ?
  • 1968-69: ?
  • 1969-70: ?

  • 1970-71: ?
  • 1971-72: ?
  • 1972-73: ?
  • 1973-74: ?
  • 1974-75: ?
  • 1975-76: ?
  • 1976-77: ?
  • 1977-78: ?
  • 1978-79: ?
  • 1979-80: ?

  • 1980-81: ?
  • 1981-82: ?ª in Serie C (girone ?). Green Arrow Up.svg Promossa in Serie B.
  • 1982-83: ?ª in Serie B (girone ?). Red Arrow Down.svg Retrocessa in Serie C.
  • 1983-84: ?
  • 1984-85: ?
  • 1985-86: ?
  • 1986-87: ?
  • 1987-88: ?
  • 1988-89: ?
  • 1989-90: ?

  • 1990-91: ?
  • 1991-92: ?
  • 1992-93: ?
  • 1993-94: ?
  • 1994-95: ?
  • 1995-96: ?
  • 1996-97: ?
  • 1997-98: ?
  • 1998: Acquisto del titolo sportivo dalla Pallavolo Viserba.
    Ammessa in Serie B1.
  • 1998-99: ?ª in Serie B1 (girone C).
  • 1999-00: ?ª in Serie B1 (girone B). Green Arrow Up.svg Promossa in Serie A2.


Palmarès[modifica | modifica sorgente]

2007-08, 2008-09, 2009-10
2008-09
2006, 2008, 2009, 2010
2002-03
2007-08
2005-06

Pallavoliste[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Categoria:Pallavoliste del Robursport Volley Pesaro.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e La storia del Robursport Volley Pesaro in Robursportpesaro.it. URL consultato il 27 dicembre 2012.
  2. ^ Pesaro rinuncia alla Serie A1 in Pu24.it, Luciano Murgia. URL consultato il 27 febbraio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]