Roberta Williams

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Roberta Williams (16 febbraio 1953) è un'autrice di videogiochi statunitense.

È celebre per avere ideato la prima avventura grafica della storia, Mystery House, insieme al marito Ken Williams che l'ha programmata. Dopo avere fondato la Sierra On-Line insieme a Ken, ha lavorato nel corso degli anni a molti titoli, in particolare a quelli della serie King's Quest, sebbene in una intervista del 2006 abbia dichiarato che il titolo che ricorda con più piacere è Phantasmagoria.[1] Ha posato per due copertine di videogiochi: appare in Mixed-Up Mother Goose, insieme ai suoi due figli D.J. e Chris, e nella celebre fotografia di Softporn Adventure, che la ritrae nuda dentro una vasca da bagno, insieme ad altre due donne e ad un cameriere vestito.[2] Nel 1998 si è "ritirata" dal mondo videoludico; in una intervista ha dichiarato che le piacerebbe scrivere un romanzo storico.[1]

Videogiochi[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Adventure Classic Gaming, Roberta Williams Interview, 2006. URL consultato il 2006.
  2. ^ Softporn Adventure Front Cover

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 54355477 LCCN: n/92/102660