Robert McCammon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Robert R. McCammon (Birmingham, 11 giugno 1952) è un romanziere statunitense.

Ha debuttato nel 1978 col romanzo Baal, iniziando una prolifica carriera di romanziere che lo ha portato a scrivere un totale di tredici romanzi prima di prendersi un lungo periodo di pausa dal lavoro alla fine del 1992. Recentemente è tornato a pubblicare: nel 2002 si è riaffacciato sul mercato con Speaks the Nightbird e nel 2007 è arrivato l'ultimo The Queen of Bedlam.

In Italia McCammon è stato recentemente riscoperto dalla Gargoyle Books, la casa editrice romana specializzata in narrativa horror, che ha pubblicato nel 2005 Hanno sete. Il bacio oscuro (They Thirst, 1981), nel 2006 L'ora del lupo. Gli artigli della notte (The Wolf's Hour, 1989) e nel 2007 La via oscura (Mystery Walk, 1983), La maledizione della casa degli Usher, (Usher's Passing 1984), ispirato al racconto Il crollo di Casa Usher di Edgar Allan Poe, Mary Terror(Mine) 1990), .

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]